Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Vomero, un plauso ai vigili urbani per la rapina sventata


Vomero, un plauso ai vigili urbani per la rapina sventata
18/04/2011, 13:04

“ Un vivo plauso va ai vigili urbani dell’unità operativa del Vomero, al comando del tenente Ciro Guadagnino, per aver sventato nella notte tra sabato e domenica una rapina da parte di un minorenne nei confronti di un coetaneo nella centralissima via Scarlatti – afferma Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari -. Un fatto gravissimo, avvenuto tra l’altro, per quanto si apprende, sotto la minaccia di un coltello, ma, purtroppo, non nuovo nel quartiere collinare della Città “.

“ Un quartiere, il Vomero, dove, purtroppo, gli episodi di bullismo e di delinquenza minorile, in generale, sono fortemente cresciuti negli ultimi anni – puntualizza Capodanno -. Così come il fenomeno delle baby gang, gruppi formati da ragazzini di età inferiore a 16 anni che prendono di mira loro coetanei, sovente soli ed indifesi, costringendoli a consegnare loro oggetti, come il telefonino, ed i pochi spiccioli che hanno in tasca “.

“ Ma anche l’occasione – prosegue Capodanno – per chiedere una maggiore attenzione a tutte le forze dell’ordine, con un coordinamento teso pure a stroncare questo fenomeno, avvalendosi anche di moderne tecnologie, come la videosorveglianza, che vanno adeguatamente potenziate “.

“ Auspico – conclude Capodanno – che anche alla luce dei recenti episodi di cronaca nera, il prefetto ed il questore di Napoli vogliano mettere in campo iniziative atte non solo a fare opera di prevenzione ma anche a garantire una maggiore sicurezza ai cittadini, specialmente nelle ore notturne “.

Capodanno chiede anche ai candidati alla carica di sindaco di Napoli d’inserire tra le priorità del programma elettorale proprio i temi legati alla sicurezza e all’ordine pubblico.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©