Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il cellulare non appartiene alla ragazza

Yara, proseguono le ricerche, trovato un giubbotto nero


Yara, proseguono le ricerche, trovato un giubbotto nero
08/12/2010, 15:12

BREMBATE DI SOPRA - Nel corso delle ricerche della 13enne scomparsa Yara Gambirasio, la polizia ha trovato un giubbotto nero. Il cellulare ritrovato all'interno della ditta "Roncelli" è risultato non appartenente alla ragazza.
Martedì gli investigatori hanno sentito nuovamente i genitori della ragazza per verificare se avesse un legame con qualcuno. Anche i carabinieri del Rac , che si occupano delle ricerche di persone scomparse, sono attivi da giorni a Brembate Sopra. Intanto il comandante dei carabinieri e il questore di Bergamo hanno fatto visita ai familiari della 13enne.
Come ha spiegato il questore Ricciardi, gli agenti dello Sco (Servizio centrale operativo) della polizia arriveranno domani a Brembate per ulteriori indagini. L'area in cui vengono effettuate le ricerche sono state suddivise in zone.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©