Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Zaia concede l'onorificenza di Cavaliere della Repubblica italiana a Francesca Paracchini


Zaia concede l'onorificenza di Cavaliere della Repubblica italiana a Francesca Paracchini
23/09/2009, 16:09

Davanti alle foto in bianco e nero delle risaie, che la ritraggono, curva, con l’acqua fino alle ginocchia, Francesca Paracchini ha ricevuto dalle mani del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Luca Zaia l’onorificenza di Cavaliere della Repubblica italiana. Francesca è piemontese, come l’onorevole Roberto Cota, presente in conferenza stampa e per l’occasione fedele traduttore dal novarese, lingua nella quale la mondina si è rivolta al Ministro Zaia per invitarlo a cena, a mangiare la paniscia, un piatto tipico naturalmente a base di riso.
“Oggi – ha spiegato Zaia - è giusto e doveroso tornare a riconoscere il valore del lavoro dei contadini di tutto il mondo. Soprattutto di quelli che, come Francesca Paracchini, sono stati le colonne della nostra economia per decenni, fino ad oggi. Francesca – ha concluso Zaia - rappresenta un pezzo della storia e dell’identità di un territorio come quello piemontese dove il riso rappresenta un comparto importante. Proprio quel riso che abbiamo difeso e salvato al Wto dell’anno scorso impedendo che venissero tolti i dazi da un prodotto che è uno simboli della nostra agricoltura e del Made in Italy nel mondo

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©