Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Zuccaro: “Il sud deve con forza far sentire la sua voce”


Zuccaro: “Il sud deve con forza far sentire la sua voce”
05/05/2011, 10:05

“L’attuale situazione italiana è decisamente sbilanciata verso il nord del bel paese. In questo quadro di evidente disparità di condizioni e di opportunità, la scelta federale dello Stato non appare possibile, o quanto meno, la stessa non consentirebbe al sud di partire con le stesse possibilità offerte ad altra parte del paese. Occorre pertanto lavorare per dettare le condizioni di un federalismo equo, capace di offrire a tutte le regione le stesse opportunità sulle quali determinare una nuova concezione ed impostazione dello Stato federale. Il sud, il mezzogiorno, e la Campania in particolare hanno nel proprio dna e nel proprio territorio una potenzialità tale da potere essere il vero traino di tutta l’economia italiana. Le frontiere del nuovo commercio e degli scambi si indirizzano sempre più verso il sud dell’Italia che non al nord Europa. Occorre approfittare di tale coincidenza politico-economica per far leva sulle risorse che abbiamo, in primis il mare, per determinare una ripresa non solo economica ma soprattutto morale e politica della nostra regione e della nostra Città, che è e deve essere capitale d’Europa.”. Così Maurizio Zuccaro Segretario cittadino nuovo psi Napoli

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©