Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

“ Serata di musica per Elia Rosa ” Con Joe Amoruso e Rino Zurzolo


“ Serata di musica per Elia Rosa ” Con Joe Amoruso e Rino Zurzolo
29/11/2011, 10:11

Venerdì, 2 dicembre 2011, a Torre Annunziata, Località Rovigliano “Serata di musica per Elia Rosa ” Con Joe Amoruso e Rino Zurzolo.  Venerdì, 2 dicembre 2011, alle ore 20.00, a Torre Annunziata, presso l'Anfiteatro dell’Istituto Comprensivo di via Mortelleto, in località Rovigliano, l’Associazione Koinès e l’Associazione “Amici di Elia Rosa” presentano “La serata di musica per Elia Rosa - tributo a Pino Daniele”.

All'evento parteciperanno e si esibiranno: Joe Amoruso e Rino Zurzolo con l'accompagnamento musicale di Antonio Mambelli (drums), Michele Montefusco (guitars), Gaemaria Palumbo (sax) e Vincenzo Scrimieri (vox).

Apriranno la serata i The Pink Moon con la partecipazione di Oliviero Rosa.  L’evento è stato fortemente voluto da Olimpia Franzese e dal dott. Lucio Canzillo per Koinès e da Carlo Piedepalumbo e Domenico Rosa, fratello di Elia, per l’Associazione “Amici di Elia Rosa”. La serata avrà un duplice obiettivo: mantenere vivo il ricordo di quel talentuoso sassofonista, quale fu Elia Rosa, ma anche essere un momento di aggregazione per far riscoprire ai più giovani il “Neapolitan Power”, quell’importante fenomeno musicale, di cui Elia fu uno degli esponenti, che ha portato Napoli e la sua cultura musicale in tutto il mondo.

Elia Rosa, nato a Torre Annunziata, è stato un sassofonista di grande talento, dalla spiccata sensibilità umana ed artistica. Ha suonato con mostri sacri del mondo della musica e vana prestigiose collaborazioni musicali con i seguenti artisti: Pino Daniele, Enzo Gragnaniello, Fred Buongusto, Don Cherry, Peppino Gagliardi, Tullio De Piscopo, Tony Esposito, Gianni Conte Joe Amoruso. Dal 2007, ininterrottamente, l’Associazione “Amici di Elia Rosa” organizza il Premio “Elia Rosa” rivolto ai giovani studenti delle scuole medie e delle scuole superiori. Il Premio, nel maggio del 2011, è stato premiato dalla Presidente della Repubblica con la medaglia d’oro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©