Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

16 ottobre Giornata Mondiale dell'Alimentazione


16 ottobre Giornata Mondiale dell'Alimentazione
16/10/2012, 14:56

16 ottobre 2012 Giornata Mondiale dell'Alimentazione anche per la città Napoli un momento di confronto dove i cittadini devono conoscere tutte le aziende che hanno scelto di produrre con tecniche sostenibili e che puntano alla vendita diretta dei prodotti. L'iniziativa, ha spiegato Rosario Lopa Rappresentante della Consulta Nazionale dell'Agricoltura, già Delegato del Presidente della Provincia di Napoli per il settore Agricolo Agroalimentare, vuole infatti essere un'opportunità per conoscere il territorio ed il patrimonio agroalimentare della Provincia di Napoli, ma soprattutto un'occasione di riflessione sul valore del cibo, attraverso la diretta testimonianza degli agricoltori, ma vuole essere anche, ha ribadito l'esponente dell'Agricoltura, un riconoscimento al contributo delle diverse culture alla evoluzione e allo sviluppo dell'agricoltura nel mondo e intende sottolineare l'importanza del dialogo per il progresso nella lotta contro la fame, la povertà e il degrado delle condizioni di vita di tante popolazioni. L'adesione alla Gma, ha ribadito Lopa, promossa all'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura, Fao, mette in luce il valore culturale ed etico del cibo e le opportunità offerte dall'agricoltura, in particolare quella sostenibile ed a filiera corta, dove con tecniche produttive attente alla salute e all'ambiente e con la riduzione dei passaggi dalla produzione al consumo, l'agricoltura vuole difendere sia il reddito dei produttori, sia promuovere la responsabilità e la partecipazione dei consumatori campani. Molte identità, ha concluso Lopa, soprattutto quelle che fanno dell'agricoltura la propria attività principale, possiedono un importante patrimonio di credenze, valori e rituali religiosi correlati al cibo e all'ambiente. Molti insegnamenti si possono trarre dall'esempio di culture che lottano per nutrire una popolazione in crescita senza compromettere le risorse naturali a scapito delle generazioni,future. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©