Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

23 maggio: a Napoli si celebra la Festa del Libro!


23 maggio: a Napoli si celebra la Festa del Libro!
21/05/2012, 16:05

Si avvia verso la conclusione Il Maggio dei libri, la grande campagna nazionale per la lettura che per un mese ha attraversato l’Italia con incontri, concorsi, reading e altri appuntamenti a sfondo letterario. La giornata finale è fissata per mercoledì 23 maggio, in concomitanza con la Festa del Libro, e tra le tante città italiane coinvolte, Napoli è tra quelle che hanno preparato i fuochi d’artificio più spettacolari.

Fuochi d’artificio a base di libri, naturalmente. Protagonisti assoluti nelle scuole e nelle librerie, nelle piazze e nelle associazioni culturali, in un programma di eventi che inizierà il pomeriggio del 22 maggio con l’incontro tra il sindaco Luigi de Magistris e una delegazione della campagna e proseguirà per oltre ventiquattro ore in un vivace alternarsi di letture e conferenze, presentazioni e spettacoli, tavole rotonde e concerti. Una vera festa di primavera, dedicata alla parola scritta e alla lettura!

Inaugurata il 23 aprile e proseguita per un mese con migliaia di appuntamenti sul territorio nazionale (l’elenco completo è disponibile su www.ilmaggiodeilibri.it), Il Maggio dei libri è una campagna promossa dal Centro per il Libro e la Lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali con il sostegno dell’AIE – Associazione Italiana Editori, in collaborazione con partner istituzionali (Presidenza del Consiglio dei Ministri, Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, Unione delle Province d’Italia, Associazione Nazionale Comuni Italiani) e con i soggetti storicamente legati al mondo dei libri e della lettura (Associazione Librai Italiani, Associazione Italiana Biblioteche), sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco.

IL 23 MAGGIO DEI LIBRI A NAPOLI – PROGRAMMA COMPLETO

L’INCONTRO CON IL SINDACO
Alle ore 18 di martedì 22 maggio, il Sindaco Luigi de Magistris presso il Municipio incontra Rossana Rummo (Direttore generale per le Biblioteche del Ministero per i Beni e le Attività Culturali), Marco Polillo (Presidente dell’Associazione Italiana Editori), Flavia Cristiano (Direttore del Centro per il Libro e la Lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali) e gli autori del progetto la Valigia dei Libri (Brunella Baldi, Francesco Chiacchio, Nadia Terranova, Igiaba Scego, Mario Desiati, Gianluca Morozzi) e Diego Guida, delegato dell’AIE della Regione Campania.

LA VALIGIA DEI LIBRI
Si chiude nel capoluogo campano l’avventura de La Valigia dei libri, l’iniziativa rivolta ai ragazzi delle scuole e promossa dal Centro per il Libro e la Lettura del Ministero per i Beni Culturali con l’obiettivo di recuperare il libro e la lettura come strumenti di comunicazione e stimolare tanto il percorso di crescita personale dei ragazzi quanto il dialogo e i rapporti sociali all’interno della comunità. Dopo aver toccato Milano, Genova, Parma, Roma, L’Aquila, Firenze, Bari e Palermo, il tour itinerante raggiunge Napoli, dove la mattina del 22 maggio gli illustratori Brunella Baldi e Francesco Chiacchio incontrano gli studenti del 33° circolo didattico Risorgimento, la scrittrice Nadia Terranova le classi dell’Istituto Comprensivo Fausto Nicolini e la scrittrice Igiaba Scego i ragazzi del Liceo Classico Jacopo Sannazaro.

LEGG’IO
Una serie di incontri, laboratori e reading promossi dall’Assessorato all’Istruzione e dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, nell’ambito di Omaggio ai monumenti 2012. Informazioni e prenotazioni: Libreria Guida (libri@guida.it, tel.081/446377).

- Martedì 22 maggio, ore 19, piazza San Giovanni Maggiore a Pignatelli (Associazione Dolce Movida): incontro su migranti e letteratura con Igiaba Scego, scrittrice italiana di origine somala, vincitrice del Premio Mondello 2011 con La mia casa è dove sono (Rizzoli). Introduce Marina De Chiaro, docente di letteratura all’università “La Orientale” di Napoli, interviene Diego Guida dell’Associazione Italiana Editori.

- Mercoledì 23 maggio, ore 10, Mattino nelle scuole. Quattro appuntamenti in altrettanti istituti scolastici della città, rivolti agli studenti, che idealmente proseguono il percorso della “valigia dei libri”:

Istituto Comprensivo Statale “Onorato Fava”: Kamishibai – La valigia dei racconti (racconti animati e laboratori, basati sul teatro d’immagini giapponese Kamishibai, a cura dell’editore Arte Bambini)

21° circolo didattico “Mameli-Zuppetta”: Una legge che ci fa italiani (incontro/laboratorio sulla Costituzione, con Bruno Cantamessa, a cura dell’Associazione Kolibrì)

Scuola Media Statale “Viale delle Acacie”: incontro con le scrittrici Patrizia Rinaldi e Nadia Terranova (in collaborazione con Einaudi Ragazzi e Sonda)

Istituto Comprensivo Statale “Paisiello Scura”: incontro con la scrittrice Pina Variale (in collaborazione con Einaudi Ragazzi)

- Mercoledì 23 maggio, ore 15.30, Pomeriggio al PAN. Doppio appuntamento al Palazzo delle Arti di Napoli, con la lettura animata e i laboratori di Kamishibai – La valigia dei racconti a cura di Artebambini (ore 15.30) e le letture “cantate” per bambini di Andrea Bouchard (ore 17, in collaborazione con Salani).

IN LIBRERIA
Per celebrare la Festa del Libro e la chiusura della campagna Il Maggio dei libri, alcune delle principali librerie, biblioteche e associazioni culturali della città hanno organizzato un programma speciale per il 23 maggio. Gli appuntamenti:

- Libreria Guida Portalba, ore 10.30: visita guidata all’interno della struttura (rivolta agli alunni della scuola primaria del Convitto Nazionale Vittorio Emanuele di Napoli). A seguire, Cantanno li cunti: spettacolo per cantastorie, in cui fiabe della tradizione italiana vengono proposte con l’accompagnamento musicale di un’arpa celtica e con l’ausilio di burattini di legno (con la partecipazione di Federica Catalano e Zena Rotundi). Alle ore 17.30, presso la Saletta Rossa: presentazione del libro PAX MAFIOSA O GUERRA? A venti anni dalle stragi di Palermo di Vincenzo Scotti. Modera il Direttore del Corriere del Mezzogiorno Marco Demarco. Ne discutono con l’autore: il Sen. Raffaele Lauro, il Sen. Francesco Nitto Palma, il Procuratore Franco Roberti, l’Avv. Vincenzo Siniscalchi, l’On. Walter Veltroni, il Prof. Ortensio Zecchino Informazioni: Libreria Guida (libri@guida.it, tel.081/446377) e Alfredo Guida Amici del Libro (elites@guida.it, tel. 081/290768).

- Incipit Centro Studi Letterari, ore 18: apertura del ciclo di conferenze Metabiblioteca – I libri nei libri, dedicato ai libri che parlano di se stessi, alle riflessioni su scrittura e lettura, al rapporto tra parola scritta e altre forme di linguaggio, all’innovazione tecnologica nel mondo dell’editoria. Informazioni: Incipit (direzione@incipitweb.it, tel. 081/7352501).

- la Feltrinelli di Via S.Tommaso D’Aquino, ore 18: presentazione del libro Narrare l’urbanistica alle élite di Attilio Belli e Gemma Belli (Franco Angeli). Intervengono gli autori, Patrizia Gabellini, Carlo Gasparrini, Fabio Mangone e Michelangelo Russo. Informazioni: la Feltrinelli (eventi.napoli@lafeltrinelli.it, tel. 081/2405401).

- la Feltrinelli di Via Santa Caterina a Chiaia, ore 18: presentazione dal vivo del disco Alessandro Scarlatti – Ardo è ver di Valentina Varriale, Tommaso Rossi e Ensemble Barocco di Napoli. Presentano Chiara Eminente e Stefano Valanzuolo. Informazioni: la Feltrinelli (eventi.napoli@lafeltrinelli.it, tel. 081/2405401).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©