Cultura e tempo libero / Happy hour

Commenta Stampa

A Chiaia il brunch dei “baretti”: musica ed arte contemporanea per aspettare il 2012


A Chiaia il brunch dei “baretti”: musica ed arte contemporanea per aspettare il 2012
29/12/2011, 15:12

Continua al Ferrigni 35, il ritrovo di Chiaia dedicato agli amanti della movida e dell’arte contemporanea, la nuova tendenza delle festività natalizie: il brunch del sabato mattina che sta riscuotendo un crescente successo di pubblico.

Per il 31 in occasione della vigilia di Capodanno lo staff del Ferrigni 35 ha messo a punto un menù nel segno della tradizione, con cui aspettare il cenone tra un brindisi ed un regalo last minute asssaporando gli elementi tipici di una colazione dolce, con l'aggiunta di carni fredde, salumi, formaggi, torte dolci o salate oltre naturalmente agli immancabili dolci di Natale come panettone e pandoro.

La tradizione del brunch deriva principalmente dagli Stati Uniti. La diffusione è dovuta soprattutto alla comodità di un pasto meno formale di una colazione o un pranzo, assieme alla possibilità di servirsi da un buffet sul quale è lecito proporre qualunque tipo di cibo, dolce o salato che sia. Il brunch è tipico della domenica, quando ci si alza più tardi del solito e non si ha voglia di aspettare fino all'ora di pranzo per mettere qualcosa sotto i denti.



In attesa del 2012 quindi il Ferrigni 35 ospiterà i suoi amici con un classico brunch tradizionale arricchito da una ricca programmazione artistica: una buona offerta culinaria per il piacere del palato dalle 12 alle 16, che si coniugherà quindi con il piacere dell’intelletto e dei sensi grazie ad un’altrettanto buona offerta musicale ed artistica.

A fare da sottofondo musicale all'appuntamento natalizio saranno infatti le note di Radio Aquarama, partner del locale e sempre attenta a ricercare le ultime tendeze del momento.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©