Cultura e tempo libero / Enogastronomia

Commenta Stampa

A Civitella Licinio 28^ edizione della Sagra della Castagna


A Civitella Licinio 28^ edizione  della Sagra della Castagna
05/10/2012, 11:28

La 'Sagra della castagna' di Civitella Licinio, che in  occasione del terzo week-end di ottobre anima questa suggestiva frazione di Cusano Mutri, raggiunge quest'anno la ventottesima edizione. L'appuntamento, in programma da venerdì 19 a domenica 21 ottobre, è organizzato dall'associazione culturale 'Libera.Mente', in collaborazione con il Comune di Cusano Mutri e con il supporto del Forum dei Giovani di Cusano Mutri, della Regione Campania, della Provincia di Benevento, dell'Ente Provinciale per il Turismo di Benevento e della Camera di Commercio di Benevento.

Per  tre giorni i graziosi vicoli del piccolo borgo si animeranno per mettere in mostra il frutto autunnale che rappresenta una grande risorsa agricola per questo luogo, incantevole scenario verdeggiante dominato da secolari castagneti.

La Sagra si svolgerà secondo la tradizionale formula che nel corso di cinque lustri ha fatto di questo evento uno degli appuntamenti autunnali più frequentati dai turisti provenienti da ogni angolo della Campania. La ricetta prevede una stuzzicante offerta gastronomica, arricchita con momenti di musica popolare e dalla proposta di varie escursioni nel verde, a cominciare dalla passeggiata nelle caratteristiche Forre di Lavello o nei secolari castagneti che si arrampicano lungo le falde del Monte Erbano e del Monte Monaco di Gioia, le propaggini orientali del Matese che proteggono alle spalle questo piccolo scrigno di case in pietra.

"Protagonista sarà sempre la castagna. Tutto ruoterà - dichiara Concetta Biondi, presidente di 'Libera.Mente', associazione di promozione e protezione sociale per lo sviluppo turistico, artistico, culturale, ambientale e storico del territorio - intorno a questo saporito frutto autunnale, proposto in svariati modi: dalle classiche caldarroste ai panzarotti ripieni con castagne e cioccolato. A fare da contorno ci saranno tante iniziative per rendere ancora più gradevole la sosta dei turisti".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©