Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

A Napoli il 15° Festival Internazionale di Film sull’Arte Contemporanea


A Napoli il 15° Festival Internazionale di Film sull’Arte Contemporanea
14/10/2010, 11:10

Oggi, giovedì 14 ottobre 2010, alle ore 20.00, si inaugura a Napoli la quindicesima edizione di Artecinema, il Festival Internazionale di Film sull’Arte Contemporanea, a cura di Laura Trisorio. Al Teatro Augusteo, dal 14 al 17 ottobre 2010, le diverse realtà dell’arte contemporanea, da Occidente a Oriente, divise in tre sezioni (Arte e Dintorni, Architettura, Fotografia) saranno presentate al grande pubblico attraverso 25 documentari – di cui 21 in prima nazionale – sui maggiori artisti, architetti e fotografi internazionali degli ultimi cinquant’anni: interviste, biografie filmate, narrazioni montate con materiali d’archivio. Le proiezioni, in lingua originale con traduzione simultanea, saranno intervallate da incontri-dibattito con i registi, gli artisti e i produttori. Giunto alla sua quindicesima edizione, il Festival, diviso in tre sezioni, Arte e Dintorni, Architettura, Fotografia, presenta al grande pubblico le diverse realtà dell’arte contemporanea attraverso una selezione di documentari sui maggiori artisti, architetti e fotografi degli ultimi cinquant’anni: interviste, biografie filmate, narrazioni montate con materiali d’archivio.

PROGRAMMA DI GIOVEDI’ 14 OTTOBRE 2010
ore 20.00

How to Kill the Artists Arte e dintorni

episode 3, episode 5

di Laurina Paperina, Italia, 2009, 9', inglese

La serie di animazioni How to Kill the Artists racconta in modo ironico ipotetiche morti di artisti famosi ormai arrivati all'apice del successo e osannati dalla critica. Negli episodi 3 e 5 vengono presi di mira tra gli altri: Piero Manzoni, Gilbert and George, Douglas Gordon, Francis Bacon, David Hockney, Lucio Fontana.



Picasso and Braque Go To the Movies Arte e dintorni

di Arne Glimcher, Stati Uniti, 2008, 60’, inglese

Con la narrazione di Martin Scorsese ed interviste ad artisti come Chuck Close, Julian Schnabel e Eric Fischl, il film esamina gli effetti e l'influenza che la rivoluzione tecnologica ed in particolare l'invenzione del cinema hanno avuto sulla nascita del Cubismo.


ore 21.45

Deserto rosa - Luigi Ghirri Fotografia

di Elisabetta Sgarbi, Italia, 2009, 47’, italiano

L'ultimo progetto di Luigi Ghirri doveva essere una "casa delle stagioni": acquistare un casolare dove allestire mostre legate ciascuna alla stagione corrente, in modo da creare una stretta relazione tra tempo naturale e tempo dell'arte. A questo progetto si ispira Deserto rosa, in cui la telecamera 'visita' una serie di paesaggi fotografati da Ghirri secondo l'alternarsi delle stagioni, mentre Tony Servillo e Andrea Renzi leggono testi di Alexsander Sokurov.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©