Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

A Napoli la manifestazione conclusiva del più importante premio di gioielleria italiana


A Napoli la manifestazione conclusiva del più  importante premio di gioielleria italiana
19/11/2009, 11:11


NAPOLI - I premi dedicati all’eccellenza orafa “made in Italy” splenderanno nella cornice della basilica di San Lorenzo Maggiore nel centro Antico della città. Riconoscimenti nel settore della gioielleria e del design Appuntamento sabato 28 novembre ore 19. L’iniziativa unica in Italia realizzata in collaborazione con la Regione Campania, i consorzi Orafi (Tarì, Oromare, Borgo Orefici,Vulcano Prom. Art), Fiera Vicenza, Istituto Commercio Estero e gli UK Jewellery Awards. Otto le categorie individuate suddivise tra quelle prettamente legate al design (miglior giovane design italiano, miglior designer professionista, migliore giovane designer britannico e migliore designer campano) rispetto alla produzione (miglior prodotto realizzato con materiali e tecniche proprie della gioielleria campana, più innovativa azienda orafa italiana) e alla comunicazione (più innovativo punto vendita, più innovativa campagna di comunicazione). La giuria è presieduta dalla professoressa Alba Cappellieri, napoletana, titolare della cattedra del Gioiello contemporaneo del Politecnico di Milano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©