Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Continua il tour italiano di educazione cinofila

A Napoli la terza edizione del “Pro Plan Dog Training”


A Napoli la terza edizione del “Pro Plan Dog Training”
22/09/2010, 13:09

NAPOLI - Dopo le vacanze il vostro cane ha reagito male al rientro in città? Non ascolta più i vostri comandi? Tira il guinzaglio quando siete a passeggio? Avete dubbi sul confine tra coccole e mancanza di autorità nei suoi confronti? Siete curiosi di scoprire il grado di l’affinità con il vostro amico a quattro zampe? Potete rispondere a tutti questi interrogativi partecipando al Pro Plan Dog Training, che dopo il successo delle precedenti tappe, arriva Napoli.
Attraverso test teorici e prove pratiche tutti i proprietari di cani presenti in città potranno capire meglio il proprio pet e instaurare con lui un rapporto più corretto e consapevole, indispensabile in particolare in un contesto complesso come quello metropolitano.
Dopo il debutto della scorsa primavera con le tappe di Milano, Torino e Verona, il Dog Training approda, con il patrocinio del Comune, a Napoli (Villa Comunale, 25/26 settembre,2/3 ottobre, 9/10 ottobre), dove si concluderà il tour 2010.
Per 3 weekend consecutivi, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19 (Napoli), gli istruttori della Scuola di Formazione Cinofila Il Biancospino e i Medici Veterinari e nutrizionisti Purina saranno a disposizione per insegnare a cani e proprietari le regole fondamentali per impostare una relazione equilibrata e armoniosa.
Arrivato alla sua terza edizione, il Dog Training Pro Plan quest’anno si presenta con importanti novità. A cominciare da un test: i partecipanti al corso, in primis effettueranno un test teorico e pratico per misurare i punti di forza e debolezza del rapporto con il proprio amico a quattro zampe, valutare l’atteggiamento del pet nei confronti del proprietario e degli altri suoi simili, oltre a delineare il suo grado di autonomia ed educazione in modo da effettuare le giuste azioni correttive.
Dopo il test, i partecipanti potranno accedere alle lezioni di gruppo per apprendere le nozioni base per impostare un rapporto più responsabile con il proprio cane e poter affrontare con serenità qualsiasi situazione in casa o in città.
I temi scelti affronteranno situazioni tipiche in città. Gli argomenti trattati verteranno, per i primi due weekend e per entrambi i livelli, dall’educazione di base del proprio cane con esercizi di attenzione e condotta, a quelli di controllo, per impostare i comandi di seduto, terra, resta e fermo in piedi. Nel corso del terzo weekend invece, ci si occuperà invece della gestione del gioco: come effettuare il richiamo e divertirsi con il proprio amico a quattro zampe in piena sicurezza.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©