Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

A Napoli si festeggia San Faustino


A Napoli si festeggia San Faustino
29/01/2010, 17:01

  
Quest’anno i single hanno deciso di prendersi gioco di Cupido e di festeggiare in grande stile. Se le coppie sono in trepidante attesa per cene romantiche e scambi di regali in occasione di San Valentino, i single si danno appuntamento per il giorno successivo.
 
Il 15 febbraio alle ore 21:00, presso il locale S’Move di Napoli si terrà un evento interamente dedicato ai single. Ad organizzare la serata sarà Speed Date, società che da anni si occupa di realizzare feste e vacanze per gli spiriti liberi.
 
Durante la serata verrà proposta la classica formula Speed Date: 200 secondi per conoscersi e una scheda di gradimento per indicare le proprie preferenze. Allo scadere del tempo, ogni uomo scalerà di un posto per conoscere un’altra donna. A fine serata lo staff raccoglierà le schede di gradimento e, nei casi in cui ci saranno delle preferenze reciproche, metterà in contatto gli interessati.
A seconda delle indicazioni date dal partecipante, verrà fornito il numero di cellulare o l’indirizzo e-mail del single con cui è scoccato il colpo di fulmine.
 
La vera novità del San Faustino partenopeo sarà rappresentata però dalle degustazioni: tutti i single buongustai, tra una chiacchiera e l’altra, potranno assaporare due vini locali, accompagnandoli con i prodotti tipici del posto.
 
“Le nostre serate dedicate a San Faustino rappresentano un’ottima occasione per tutti i single che hanno voglia di divertirsi e fare nuove amicizie. E’ finita l’era dei cuori solitari che si struggevano perché non avevano un compagno con cui festeggiare San Valentino. Oggi i single vivono con orgoglio la loro condizione e sono fieri di manifestarlo” spiega Giuseppe Gambardella, fondatore di Speed Date e Speed Vacanze, il tour operator che organizza vacanze per single
 
Lo S’Move Light Bar, il locale che farà da sfondo alla serata, possiede tre diversi punti bar, collegati tra loro da un salotto lounge, arredato in stile etnico ed accogliente. La sede è in Vico dei Sospiri 10, una traversa di via Poerio, nei pressi di Piazza dei Martiri.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©