Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Tra storia e fede torna "Sapori & Saperi"

A Pompei le bontà del territorio campano


A Pompei le bontà del territorio campano
02/04/2010, 10:04


POMPEI - A Pompei i sapori e le ricchezze della terra si sposano con i tesori della storia e della fede, in un viaggio affascinante tra i percorsi del gusto e della qualità: questo è Sapori & Saperi, la kermesse enogastronomica in programma dal 23 al 25 aprile 2010 nell’area espositiva del Santuario. Cento espositori (tra pastifici, salumifici, caseifici, panifici, aziende vitivinicole, cioccolaterie, pasticcerie, allevatori e frantoi) provenienti dalle cinque province campane, ma anche dalla Calabria, dalla Sicilia, dalla Puglia, dalla Basilicata e dal Molise, si sono dati appuntamento a Pompei per mettere in mostra le ultime novità nel settore dei prodotti alimentari tipici e per incontrare appassionati, consumatori, ristoratori, sommelier, chef, gourmet e operatori del commercio nazionale e internazionale.
L’evento fieristico giunge quest’anno alla sua terza edizione consecutiva e si conferma, dopo i successi di pubblico riscossi nelle precedenti occasioni, come un appuntamento fisso per la città di Pompei che così intende valorizzare, in chiave turistica, anche il patrimonio agroalimentare della Campania.
Sapori & Saperi 2010 torna con tante novità: più aziende, più attenzione ai “saperi” ma, soprattutto, più spazio dedicato alla fantasia dei produttori, agli assaggi ed alla sperimentazione di nuovi sapori, con degustazioni guidate da operatori ed esperti del settore. Ancora una volta protagoniste assolute di Sapori & Saperi saranno le specialità campane (e italiane) presenti sulle nostre tavole e che da sempre promuovono l’immagine dell’Italia nel mondo: dalla pasta ai salumi, dall’olio ai vini, dai pomodori alla mozzarella, dai formaggi alle carni, dalla frutta agli ortaggi, dai dolci ai liquori, senza dimenticare gli alimenti per celiaci.
Agricoltura biologica e biodiversità dei territori: saranno questi, inoltre, i grandi temi sui quali si incentreranno gli interventi di Università e Centri di Ricerca nell’ampio spazio che anche quest’anno “Sapori & Saperi” dedica agli approfondimenti culturali e d’attualità ispirati ai temi dell’alimentazione.
La kermesse enogastronomica è ad ingresso libero e si svolgerà, come sempre, presso l’ampia area espositiva del Santuario di Pompei che si sviluppa su una superficie interna di circa 2.500 mq, suddivisa su due livelli, piano rialzato e piano seminterrato, e su una superficie esterna di circa 1.000 mq.
Sapori & Saperi è promossa da Pompei Now ed è patrocinata da: Assessorato all’Agricoltura della Regione Campania, Città di Pompei, Santuario di Pompei, Parco nazionale del Vesuvio, Azienda di cura soggiorno e turismo di Pompei, Costiera dei Fiori, Sapori di Campania e Asl Napoli 3 Sud. Sono partner dell’evento: Olio Carli, Yma latte e yogurt, La Torrente, Pompei Resort.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©