Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

"A testa alta": gli eroi della lotta alla camorra


'A testa alta': gli eroi della lotta alla camorra
14/09/2012, 15:20

 

NAPOLI - Ricordando Federico del Prete, uomo semplice e coraggioso, che osò opporsi allo strapotere dei clan diventando uno dei tanti martiri della lotta alla camorra ed alla sua ottusa ideologia di potere. E' questo in sintesi il libro di Paolo Miggiano "A testa alta", una voce nel deserto del menefreghismo di una intera generazione asservita alle logiche mafiose. Nella splendida cornice del Circolo Canottieri Napoli, il libro di Miggiano ha avuto ospiti illustri come il procuratore della Repubblica di Salerno, Franco Roberti, il presidente del Tribunale di Napoli Calo Alemi, e tante persone accomunate dalla volontà sacrosanta di ricordare e prendere esempio.

 

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©