Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Castello Angioino Aragonese

Agropoli, “Il Commissario Nardone” Sergio Assisi al “Settembre Culturale”

Mercoledì 26 settembre, ore 19

Agropoli, “Il Commissario Nardone” Sergio Assisi  al “Settembre Culturale”
25/09/2012, 11:47

E’ il personaggio televisivo del momento, grazie al successo de “Il Commissario Nardone”, fiction in onda su RAI UNO. L’attore Sergio Assisi, conosciuto dal grande pubblico con la serie tv “Capri”, sarà domani, mercoledì 26 settembre alle ore 19, al Castello Angioino Aragonese, ospite della rassegna letteraria “Settembre Culturale”. Con il fratello Dario, presenterà il libro “Strapazza Napoli. Oltre 200 foto della città più divertente del Mondo” (Mondadori). 

«Dopo il successo di Pazza Napoli – spiegano Sergio e Dario Assisi - abbiamo pensato di continuare la nostra avventura e, armati di macchina fotografica e di entusiasmo, abbiamo girato per altri 2 anni il teatro partenopeo, alla ricerca di nuove immagini e situazioni particolari. Il palcoscenico è aperto 24 ore su 24 e generosamente ci ha offerto le oltre 200 foto raccolte in questo nuovo libro. Le situazioni ricalcano i temi importanti già trattati nel precedente volume anche se in una visione più attuale: la fantasia, l’arte di arrangiarsi, il calore, il folklore e, ahinoi, anche un pò il periodo buio della città invasa dalla spazzatura, fortunatamente e speriamo definitivamente risolto! Ci auguriamo che l’arte di arrangiarsi e la fantasia si trasformino un giorno in arte di costruire una città ricca e funzionante, senza i problemi che da secoli ci accompagnano... e di continuare a cantare e a ballare incorniciati da uno dei paesaggi più belli del mondo, ma con un animo veramente contento».

I personaggi

SERGIO ASSISI inizia la sua carriera di attore in teatro, a sedici anni. Debutta nel cinema come protagonista del film Ferdinando e Carolina di Lina Wertmüller, ma è la fiction RAI Capri a farlo conoscere al grande pubblico.

DARIO ASSISI diplomato all’Accademia di Belle Arti, si occupa di fotografia, grafica e editoria.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©