Cultura e tempo libero / Mostre

Commenta Stampa

Al Blu di Prussia l'anteprima della mostra di Marcello Cinque


Al Blu di Prussia l'anteprima della mostra di Marcello Cinque
17/09/2012, 12:24

E’ affidata alle sculture organiche di Marcello Cinque l’inaugurazione (giovedì 27 settembre dalle ore 18) della nuova stagione artistica della galleria “Al Blu di Prussia” (Via Gaetano Filangieri 42) - lo spazio multidisciplinare di Giuseppe Mannajuolo e diretto da Mario Pellegrino - che dopo la pausa estiva riprende l’attività espositiva con la personale di Marcello Cinque. Una proposta in collaborazione con la galleria parigina “Pièce Unique” di Marussa Gravagnuolo e Christine Lahoud che sin dagli inizi, in apertura di stagione, affiancano lo spazio dove da quattro anni a questa parte lo spirito internazionale del primo “Al Blu di Prussia” - quello lanciato a cavallo degli anni Quaranta - Cinquanta dal mecenate Guido Mannajuolo e che nel periodo 1943-57 fece epoca – rivive su iniziativa del nipote Giuseppe proprio all’interno del bel palazzo Mannajuolo, storico esempio di stile Liberty in città.

Dopo Klaus Pinter, Cyrille André, Mary A. Waters, Eva Jospin, stavolta Pièce Unique presenta Marcello Cinque. In esposizione: un corpus di 11 sculture in gommaspugna e guaina liquida di dimensioni medio - grandi più una cartella di 6 disegni. Un lavoro realizzato dal giovane artista napoletano - che vive e lavora in Sardegna dove insegna all’Accademia di Belle Arti di Sassari - per la galleria di Parigi che di recente lo ha visto protagonista di una personale che ha riscosso grande successo di critica e di pubblico. Tra i lavori in esposizione, tutte opere recenti frutto della ricerca di Cinque rivolta alla sperimentazione di materiali nuovi e alle loro possibilità di adattamento, ispirata al contrasto tra la natura e la tecnologia. Tra queste, anche due opere realizzate appositamente per la mostra di Napoli. ORARI DELLA MOSTRA: mar-ven 16.30-20; sabato 10.30-13 e 16.30-20 ingresso libero. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©