Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Al carcere di Secondigliano si discute di sanità penitenziaria con il ministro Lorenzin-video


.

Al carcere di Secondigliano si discute di sanità penitenziaria con il ministro Lorenzin-video
22/02/2018, 16:45

Garantire ai detenuti un'adeguata assistenza sanitaria perchè chi è sottoposto a misura detentiva sia privo del diritto alla libertà ma non del diritto alla salute. Se ne discute al convegno "Le buone pratiche in sanità penitenziaria" che si è tenuto presso il carcere di Secondigliano, promosso dal garante per i diritti dei detenuti Samuele Ciambriello.
Illustri relatori  come Giulia Russo direttrice dell'Istituto Penitenziario di Secondigliano, Maria Gemmabella direttrice del centro per la giustizia minorile della Campania, Mario Forlenza direttore generale Asl Na 1, Claudio D'Amario direttore generale prevenzione nazionale Ministero della salute sono intervenuti al dibattito che ha visto le conclusioni del Ministro della salute Beatrice Lorenzin.

Commenta Stampa
di Claudia Palermo
Riproduzione riservata ©