Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Si tratta di una raccolta emozionale composta da 13 tracce

Al Grand Hotel S. Lucia il “Lunare Project Tribute”


.

Al Grand Hotel S. Lucia il “Lunare Project Tribute”
22/09/2012, 13:39

NAPOLI-  Si chiama “Lunare Project Tribute” ed è una raccolta emozionale: 13 tracce che avvolgono le atmosfere del Ristobar, dal gusto retrò, dell’Hotel Santa Lucia. E’ l’unico progetto italiano realizzato da un DJ Collective ad alta tecnologia. Un network di “skipper musicali” che naviga il cyber spazio da Capri a Sydney, in una combinazione armoniosa di suoni e natura, uomo e mare. Un esperimento, oggi realtà, riuscitissimo che ha accompagnato gli aperitivi musicali della Coppa America.
A parlare sono i numeri della serata di presentazione della raccolta, organizzata al lounge bar del Grand Hotel Santa Lucia, arricchito da  luci speciali. L’occasione è stata utile anche per inaugurare l’autunno napoletano: una serie di appuntamenti itineranti del “Lunare Project” che farà il giro del mondo, tutti fissati di mercoledì e nei giorni di luna piena. 

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©