Cultura e tempo libero / Teatro

Commenta Stampa

La parola al teatro fuori dal teatro

Al Lanificio 25 debutta la Rassegna “Capolavori in corso”


Al Lanificio 25 debutta la Rassegna “Capolavori in corso”
15/05/2012, 18:05

Debutterà domani 16 Maggio, alle ore 21:00 presso il Lanificio 25, “Capolavori in corso”, una rassegna di teatro promossa da nove compagnie indipendenti animate dal desiderio di mettere in scena il teatro come occasione di crescita e sperimentazione al di fuori dei “circuiti classici”. Nove compagnie per nove piéce che si propongono di veicolare un concetto più europeo di teatro, ben al di là dei confini puramente fisici del luogo, per ricondurlo alla dimensione di patrimonio di ricerca di tutti. Un’occasione per restituire alla città e ai suoi luoghi più suggestivi, quale appunto il Lanificio 25, una delle sue arti più antiche e offrire il destro a compagnie grandi, medie e piccole di misurarsi con nuovi linguaggi espressivi. Fantasia al teatro, se non al potere dunque. La rassegna, che si aprirà con “La stazione dei Destini Sospesi”, una piéce tratta da 5 opere di Luigi Pirandello a cura della compagnia Roerso Mondo e di cui Gianni Moi firma la regia, si protrarrà fino al 27 Giugno. Qui di seguito il programma delle rappresentazioni:

Mercoledì 16 e Giovedì 17 Maggio - Roerso Mondo in "La Stazione dei destini sospesi" Regia e scene di Gianni Moi Tratto dalle opere di Luigi Pirandello: "La Morsa”, “Uno, nessuno,centomila”, “I sei personaggi in cerca d'autore”, "Café Notturno", “L'uomo dal fiore in bocca”;

Venerdì 18 e Sabato 19 Maggio - Teatro dell’Anima in "L’ultimasettimana di Boss Boss" di Raffaele Rizzo;

Mercoledì 23 e Giovedì 24 Maggio - "Passaggio segreto"
Regia di Roberta Serretiello
Sabato 26 e Domenica 27 Maggio - Teatro nel Baule in "Uno, ddoie,ddoie e miezo, tre… Pulicinè";

Mercoledì 30 e Giovedì 31 Maggio - Circolaria presenta "Nuotando nell’aria", a cura di Chiara Colasurdo, corpi e voci delle allieve dell’atelier di abilità aeree;
Mercoledì 6 e Giovedì 7 Giugno - Etérnit in "Reading Rock –concerto in me maggiore populista ma non troppo";

Mercoledì 13 e Giovedì 14 Giugno - Muricena Teatro in Valentin Express – "Favola nera sul tempo perduto" da TingelTangel di Karl Valentin poesie di B. Brecht, H. Hesse. Adattamento e regia Daniele Marino;

Mercoledì 20 e Giovedì 21 Giugno - Ars Musae in "Varco", Progetto e regia: di Giusy Crescenzo

Lunedì 26 e Martedì 27 Giugno - Teatri di Seta in "Woody Nights"



Per info e prenotazioni inviare una e-mail all'indirizzo info@lanificio25.it

Commenta Stampa
di Rosa Vetrone
Riproduzione riservata ©