Cultura e tempo libero / Teatro

Commenta Stampa

Al Teatro Acacia Edith Piaf, lo spettacolo


Al Teatro Acacia Edith Piaf, lo spettacolo
01/02/2012, 13:02

Ritorna a grande richiesta da sabato 11 febbraio al Teatro Acacia, dopo una settimana di consensi e sold out, lo spettacolo musicale dedicato al mito della canzone francese Edith Piaf, lo spettacolo. Prosegue il successo del musical prodotto da Backstage Produzioni con la regia di Nunzio Zuzio, con la cantante e attrice Daniela Fiorentino nei panni della chanteuse francese, affiancata in scena da Francesco Campanile, Peppe Mastrocinque ed un nutrito cast di attori, ballerini e musicisti. Dopo aver totalizzato 2.000 spettatori in occasione delle preview della scorsa stagione e dopo il debutto napoletano nel mese di gennaio, il pubblico ha premiato con entusiasmo lo spettacolo che, attraverso le più belle canzoni di Edith Piaf, ne ripercorre l’esistenza drammatica e non sempre facile, tra amori tragicamente finiti e abbandoni, fino ai trionfi sui palcoscenici più importanti del mondo.
A metà strada tra sogno e realtà, veridicità e fantasia, il passerotto parigino dalla statura minuta ma dalla voce potente, resa inconfondibile dalle mille sfumature e in grado di passare dai toni aspri a quelli dolci con estrema facilità, rivive in uno spettacolo che ne racconta i momenti più importanti della sua vita, omaggiando un’artista spesso estrema per le scelte e il modo di condurre la propria esistenza. Tragici eventi come l’uso di droghe, incidenti stradali, coma epatici e un tentativo di suicidio, hanno ispirato l’idea di uno spettacolo essenziale e coinvolgente, in grado di avvicinare il grande pubblico ad un’artista non sempre celebrata quanto basta, che non ha mai tradito il suo pubblico.
Già richiesto all’estero in Francia e Canada, lo spettacolo vanta il disegno luci di Bruno Garofalo, le coreografie di Alessio Conforti e i costumi di Concetta Napolitano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©