Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Al teatro Bolivar l'ultimo concerto a cura dell’Orchestra Accademia San Giovanni


Al teatro Bolivar l'ultimo concerto a cura dell’Orchestra Accademia San Giovanni
15/05/2012, 16:05

Domenica 20 maggio, alle ore 11, presso il teatro Bolivar di Materdei, si terrà l'ultimo concerto a cura dell’Orchestra Accademia San Giovanni, diretta dal maestro Keith Goodman, della stagione sinfonica 2011-2012. Si chiude un percorso musicale che ha riscosso successo tra gli amanti del genere ed inoltre ha dimostrato che la musica classica è un arte viva e che va sostenuta. Durante l’ultimo appuntamento della stagione sinfonica, nella sala di Materdei, il programma che eseguirà l’orchestra Accademia San Giovanni sarà raffinato come accaduto nelle precedenti esibizioni. Si inizierà con il concerto K414 di Mozart, al quale parteciperà la pianista Valentina Ambrosanio, e si proseguirà con le suites orchestrali del Peer Gynt di Grieg. Keith Goodman, musicista italoamericano, ha studiato presso il Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli dove si è diplomato in: Pianoforte, Composizione, Direzione d’Orchestra, Strumentazione per banda e Musica Corale. Attualmente svolge attività concertistica in varie formazioni ed è autore di numerose composizioni premiate ed eseguite in diversi festival e concorsi internazionali. <<L’importanza della musica classica – sostiene Goodman – è fondamentale e ritengo che debba essere intesa come una forma di arte. Il riscontro del pubblico è stato molto buono fino ad ora e ritengo che l’iniziativa del teatro Bolivar di dare spazio alla musica sinfonica vada sostenuta>>. L’Orchestra Accademia San Giovanni nasce nel 2009 ed è formata da giovani musicisti che hanno al loro attivo già diversi concerti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©