Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Al teatro Tin di Napoli Storie dei Signori G.


Al teatro Tin di Napoli Storie dei Signori G.
15/03/2011, 10:03

Lo spettacolo rientra nella rassegna “se sono donne fioriranno". “Storie dei signori G" è un concerto-spettacolo di musica, gioco e parola. La Signora G-Giulia, attrice, e il Signor G -Giuseppe, musicista, omaggiano a modo loro il più famoso Signor G della storia del Teatro canzone italiana alternando, alcuni dei suoi monologhi e canzoni. Ed è proprio da Gaber che questo viaggio multiforme all'interno della canzone parte, passando per Jannacci, Kurt Weill, per toccare i grandi classici della canzone d’autore italiana e francese come De Andrè e George Brassens. Nota dopo nota, parola dopo parola, i Sigori G non si lasciano mancare momenti scanzonati e satirici come nel brano “ Il primo lancio” , una divertente riscrittura de "Il primo furto" di Jannacci, e momenti lirici con le voci di Elisa, Franco Battiato…. fino all'anima indie di Lykke-li. Il tutto condito da cartelli di sapore Brechtiano, campanelli, buffi strumenti, bolle di sapone. Il repertorio è in continua evoluzione, ma la formazione resta: due cappelli, una chitarra, campanelli e bolle di sapone.
"Signori G", duo di recente formazione, ma che ha già realizzato un disco live con l'etichetta Radar Records ( Egea Music). Il duo è formato dall'attrice Giulia Zeetti e dal chitarrista Giuseppe Barbaro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©