Cultura e tempo libero / Teatro

Commenta Stampa

Al Trianon, «L’ultimo pianino» con Antonio Buonomo


Al Trianon, «L’ultimo pianino» con Antonio Buonomo
25/01/2013, 16:33

Al Trianon, sabato 26 gennaio, alle 21, sarà di scena la canzone napoletana con Antonio Buonomo, protagonista dello spettacolo di varietà in due atti L’ultimo pianino.

Il pianino è stato uno dei principali strumenti di diffusione e di divulgazione delle canzoni classiche napoletane, emblematico filo rosso del film Carosello napoletano. Buonomo lo porta in scena in questo lavoro inedito, scritto da Salvatore (Pio) Napolitano e da Gianni Panachia, ambientato negli anni ‘30/‘40.

Peppino (Buonomo), accompagnato dalla moglie Carmela (Patrizia Masiello), racconta con il suo pianino tante storie. Ecco così dipanarsi canzoni di grande impatto teatrale, come Pupatella, e famosi brani come Nu palcoscenico, Uocchie ca arraggiunate e ‘O sapunariello.

In scena anche Debora Terlizzi, Annamaria da Brescia, Monica Masiello, Eugenio Baldari, Enzo Barile, Simona Casalino, Gennaro Lapillo, Anna Sparano, Trio Posteggiatori e il balletto di Giuli Art con coreografie di Giulia Visone. I costumi sono di Anna e Debora Terlizzi. L’orchestra è diretta da Gianni Panachia. La regia è di Patrizia Masiello.

Lo spettacolo è a favore dell’associazione Noos «per un futuro diverso».

Biglietti numerati in vendita anche nelle prevendite abituali, nonché online sul sito del teatro www.teatrotrianon.org.

Il botteghino del Trianon è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 13:30 e dalle 16 alle 19. Per informazioni: tel. 081-225 82 85.

Il teatro è climatizzato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©