Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Al via a Nisida la prima edizione di Abile nel vento, Campione di-vento!


Al via a Nisida la prima edizione di Abile nel vento, Campione di-vento!
17/09/2011, 15:09

Regata velica per disabili. Al via a Nisida la prima edizione di 'Abile nel vento, Campione di-vento!'
Parte il 24 settembre da Nisida la regata velica per allievi speciali con ogni tipo di disabilità organizzata dall’associazione di volontariato Peepul con la collaborazione tecnica dell’A.S.D. Peepul Sport affiliata FIV e con il supporto logistico dell’Accademia Aeronautica .
La regata che avrà luogo dalle ore 9:00 alle 14:00, è il frutto di un'attività estensiva di selezione attraverso 100 corsi intensivi di avviamento alla vela svolti finora dall'Associazione Peepul nelle sue sedi veliche di Nisida, fornita in concessione dalla sezione nautica dell'Accademia Areonautica, del Molo Siglio, presso la sede della S.E.V.E.N.A. della Marina Militare e presso le sedi nautiche regionali dei partners della rete.
I velisti speciali saliranno a bordo grazie al contributo economico del Dipartimento delle Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri e della collaborazione dei circoli di appoggio dei partners del progetto velico come il Circolo nautico Arcobaleno di Torre Annunziata, la Lega Navale di Salerno per i disabili del Centro di riabilitazione Nuova Elaion di Eboli, il circolo nautico Lazzarulo per gli allievi organizzati dalla coop. Mareluna di Acciaroli ed infine il circolo nautico di Marina di Camerota per gli allievi provenienti dalla coop. Arcobaleno e dall’assoc Nuova famiglia di Celle di Bulgherie.
Parteciperanno alla competizione anche 6 giovani minori provenienti dalle Comunità dei minori della Campania che hanno potuto seguire i corsi di vela organizzati dal gruppo Peepul dal 2010 grazie al sostegno economico della Fondazione Cannavaro Ferrara.
L'entusiasmo per questo progetto sta già proiettando gli organizzatori al prossimo anno quando alla seconda edizione parteciperanno anche i giovani disabili delle altre associazioni partners come le Misericordie di Torre Annunziata, Gragnano e Pimonte e l'associazione D.I.V.O. .
Nella stessa giornata, prevista alle 19:30, la premiazione dei primi tre equipaggi delle classifiche generali. Il momento avverrà durante il Convegno nazionale ‘Mari globali’, seconda edizione, organizzato dall’associazione Peepul nell’ambito del progetto ‘I Can Sail!’ con il contributo del CSV di Napoli e Provincia.
L'appuntamento è fissato presso l’Università degli Studi Parthenope a Via Acton Napoli dalle 15,30 alle 22,30.
Convegno e premiazione si concluderanno con una serata di festeggiamento e buffet.
A questa speciale intensa ‘giornata di vela per tutti’ parteciperanno inoltre i volontari della Croce Rossa, anch’essa partner operativa del progetto, autorità civili e militari dei comuni, della Provincia e della regione.
Si ringraziano gli istruttori Jurij Marino, Luca Scutellaro, Gianluca Montuoro e tutti gli altri giovani aiuto istruttori per la dedizione dimostrata nella difficile opera che è stata loro affidata.








Commenta Stampa
di Ilaria Nacciarone
Riproduzione riservata ©