Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Al via la manifestazione “Le quattro stagioni Vibonatesi”


Al via la manifestazione “Le quattro stagioni Vibonatesi”
01/07/2011, 09:07

Si è tenuta ieri, giovedi 30 giugno alle ore 17.30 presso l’aula conferenze del Comune di Vibonati (SA), la conferenza stampa di presentazione del progetto “Immagini, storia e cultura del passato Vibonatese”. Un evento di promozione delle risorse naturali, culturali e produttive del territorio che prederà vita nei mesi di luglio e agosto, tra Vibonati e Villammare (frazione di Vibonati). Una fitta programmazione di manifestazioni e spettacoli rievocheranno l’atmosfera della Vibonati contadina nelle stradine del borgo al fine di far conoscere e promuovere il meglio della cultura e della tradizione del piccolo borgo incastonato nella baia del Golfo di Policastro. A presiedere l’incontro con la stampa il sindaco Massimo Marcheggiani affiancato dall’assessore al turismo del Comune di Vibonati, Biagio Midaglia e dal responsabile del progetto Domenico Cuozzo.
Il progetto, che rientra tra la misura 313 “Incentivazione di attività turistiche” del P.S.R. CAMPANIA 2007-2013, nasce dalla necessità di sostenere originali percorsi di programmazione integrata che incidano con inedite modalità sulle variabili critiche dello sviluppo locale. Si punta a creare i presupposti e le condizioni necessarie per realizzare una strategia integrata destinata ad innescare processi di sviluppo locale centrati sulla valorizzazione delle risorse e delle specificità territoriali. Una caratteristica peculiare del progetto è la partecipazione attiva dei cittadini attraverso forme associative. Quest’ultima affermazione è sostenuta dalla individuazione e costruzione di un valido “Partenariato Locale”, inteso come un insieme di soggetti pubblici e privati che, attraverso discussioni ed accordi, ripensano, promuovono e gestiscono lo sviluppo complessivo del proprio territorio. Soggetto attuatore del progetto è il Comune di Vibonati, un piccolo borgo situato nel Parco del Cilento e Vallo di Diano, nell’area del Bussento che si affaccia sul Golfo di Policastro, estremo lembo meridionale della Campania, uno degli angoli più suggestivi del Cilento. Nei mesi estivi il comune, che ha una popolazione residente di poco superiore ai 3000 abitanti, raggiunge le oltre 40000 unità. Il Progetto, intende costituire un moderno itinerario di visita culturale che abbracci le ricchezze del borgo storico e crei un itinerario “Immagini, storia e cultura del passato Vibonatese”. L’evento “Le quattro stagioni di Vibonati”, si svolgerà nei mesi di luglio ed agosto, tra Vibonati e Villammare (frazione di Vibonati), prevedendo una fitta programmazione di manifestazioni e spettacoli che rievocheranno l’atmosfera della Vibonati contadina nelle stradine del borgo, invero, il nome deriva dall’idea di celebrare i momenti salienti del succedersi delle quattro stagioni nel piccolo borgo. Il programma dell’evento, si articolerà in un percorso nel centro storico del di Vibonati con guida turistica, nei giorni e orari prefissati, garantendo, inoltre, il servizio navetta gratuito che parte dalla stazione di Sapri. Il percorso sarà allietato da degustazioni enogastronomiche dei prodotti tipici locali. Lo scopo di questo percorso è la valorizzazione del "territorio storico", che costituisce, non solo, una doverosa scelta di rispetto per la "memoria" di questi luoghi, ma anche un orientamento complementare a quello naturalistico in grado di strutturare in maniera compatibile le scelte per un nuovo modello di sviluppo, in aggiunta, esaltare quelle che sono le tipicità locali, dalle tradizioni ai prodotti enogastronomici del posto. Si continua con la settimana musicale con la direzione artistica del Maestro Giuseppe Del Plato. Durante la settimana si terranno, nel pomeriggio, corsi di musica e, nella serata, concerti musicali in varie location del borgo di Vibonati, con una serata conclusiva a Belvedere Petrosa. L’evento, inoltre, includerà varie serate allietate da esibizioni di gruppi folkloristici e sbandieratori, che durante il giorno si cimenteranno con la formazione ai giovani locali e, poi, in serata, le esibizioni. Altro punto forte dell’iniziativa è il concorso fotografico dal titolo “Il Borgo Medioevale” a cura di DESTALABSTUDIO, che si strutturerà in due aree: professionisti ed principianti con esposizione presso la Galleria V. Gerbase. Da non dimenticare, l’evento “cult” dell’estate Vibonatese, la festa della spiaggia con la proclamazione di Miss Sud-Ragazza in Jeans che si terrà nella serata del 6 Agosto a Villamare. In conclusione, attraverso questa serie di manifestazioni, il Comune di Vibonati, vuole dare un segno di svolta positiva all’attività turistica, che rappresenta la base dell’economia del posto, promuovendo e valorizzando le tipicità del luogo ed incrementando la collaborazione tra istituzioni pubbliche e attività private, il tutto per ottenere una fidelizzazione del cliente-turista, in modo costante e, soprattutto, destagionalizzato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©