Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Emergono numerose difficoltà per i tagli applicati

Al via la nuova stagione teatrale del Bellini


.

Al via la nuova stagione teatrale del Bellini
07/09/2010, 15:09

NAPOLI - E' stata presentata, nel corso di una conferenza stampa, la nuova stagione teatrale del Bellini.
Il direttore artistico del teatro partenopeo, Gabriele Russo, ha tracciato un bilancio positivo dello scorso anno: "
Tra mille propositi, spenti da numerosi problemi, possiamo dire di aver raggiunto un ottimo risultato. La stagione ha ottenuto un largo riscontro nel pubblico, in particolare grazie agli spettacoli di tendenza, che hanno rapito anche l'attenzione degli studenti. Ci siamo messi in gioco con il teatro contemporaneo perché abbiamo capito che quando si affrontano tematiche più vicine alle persone, il pubblico partecipa con più piacere". Non mancano poi parole dure nei confronti dei tagli applicati al mondo del teatro. "Stiamo affrontando una situazione difficile; dirigere un'azienda che fa cultura non significa pensare soltanto agli spettacoli, ma anche alle persone costrette a lavorare di meno per la mancanza di finanziamenti. Se i teatri dovessero chiudere, a pagarne le conseguenze sarebbero tante persone".
"La politica faccia il mercato in un'altra maniera-
chiosa il direttore artistico del Bellini - il teatro non può seguire il target della televisione. Senza avere una sicurezza, è difficile creare una programmazione".
Per il prossimo anno il teatro Bellini prevede un cartellone diversificato nei generi e che risponda alle esigenze di un pubblico variegato. Inoltre si proseguirà sulla linea della drammaturgia e del teatro contemporaneo.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©