Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

AL VIA "PIU' LIBRI PIU' LIBERI"


AL VIA 'PIU' LIBRI PIU' LIBERI'
05/12/2008, 19:12

Apre oggi al pubblico la settima edizione di "Più libri più liberi", la Fiera della piccola e media editoria in programma fino a lunedì 8 dicembre al Palazzo dei Congressi di Roma con 400 editori, 200 incontri, anteprime editoriali, ospiti internazionali e un focus dedicato alla letteratura latino-americana .
La Fiera rappresentaun momento  di confronto e dialogo tra autori e pubblico con oltre 200 presentazioni, incontri e dibattiti con ospiti prestigiosi come Pupi Avati, Andrea Camilleri, Massimo Carlotto, Giulietto Chiesa, Ugo Gregoretti, Tullio Kezich, Lia Levi, Carlo Lucarelli, Dacia Maraini, Valerio Mastandrea, Gianni Minà, Enrico Montesano, Rocco Papaleo, Walter Pedullà, Sandro Portelli, Toni Servillo, Giuliana Sgrena, Maria Luisa Spaziani, Lee Stringe.
Un settore quello dell'editoria che va sostenuto pur dimostrando segnali incoraggianti ed in controtendenza con la crisi generale.
Spazi affollati sin dalla prima giornata della Fiera "fanno ben sperare e sono il segno - ha dichiarato l'assessore alla Cultura della provincia di Roma Cecilia D'Elia - di grande vitalità e del buon lavoro svolto in sinergia tra enti locali, istituzioni e imprese private per la promozione del libro e della lettura". Tra i progetti futuri che vedono la Fiera protagonista vi è l'idea di allestire un evento estivo dedicato alla lettura.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©