Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

Alla Fondazione Valenzi la presentazione del volume “Lasciare un segno”


Alla Fondazione Valenzi la presentazione del volume “Lasciare un segno”
20/10/2011, 14:10

Sabato 22 Ottobre alla Fondazione Valenzi la presentazione del volume “Lasciare un segno” con i disegni di Maurizio Valenzi e a cura di Luigi Maria Sicca

Dalle 11.00 la Fondazione Valenzi presenta al Maschio Angioino una nuova raccolta inedita di disegni di Maurizio Valenzi raccolti in un innovativo lavoro editoriale con testi di Luigi Maria Sicca, Lucia Valenzi e Carla Viparelli

“Lasciare un segno”: questo il titolo del volume curato da Luigi Maria Sicca, edito da Paparo Edizioni, che si presenterà a Napoli al Maschio Angioino sabato 22 Ottobre dalle 11, nella sede della Fondazione Valenzi, l’istituzione internazionale dedicata a Maurizio Valenzi, l’ex parlamentare italiano ed europeo, sindaco a Napoli dal 1975 al 1983.

Dopo i saluti della Presidente della Fondazione Lucia Valenzi, seguirà il dibattito tra il vice presidente dell’Associazione Alessandro Scarlatti Oreste De Divitiis, i giornalisti Pasquale Esposito e Stefano Valanzuolo e il sociologo Gilberto Antonio Marselli.

La nota passione di Maurizio Valenzi per la pittura viene nuovamente celebrata attraverso la presentazione al pubblico di alcuni schizzi, recentemente ritrovati, eseguiti, tra l’altro, su i programmi di sala delle stagioni concertistiche, tra la fine degli anni ‘70 e gli anni ‘80, del Teatro di San Carlo e l’Associazione Alessandro Scarlatti.

Il volume che raccoglie i disegni, inoltre, si presenta in una veste grafica del tutto particolare: un vero e proprio album da disegno infatti si sostituisce alla consueta impaginazione libraria.

A corredo delle immagini ci sono i testi del curatore, Luigi Maria Sicca, della figlia di Maurizio Valenzi e Presidente della Fondazione, Lucia Valenzi e della pittrice Carla Viparelli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©