Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Alla Libreria Guida Portalba Ciclo di incontri sul verde a Napoli


Alla Libreria Guida Portalba Ciclo di incontri sul verde a Napoli
04/05/2011, 09:05

Presso la Saletta Rossa Libreria Guida in Via Port’Alba n. 20 Napoli Giovedì 5 maggio 2011  ore 17.30 C’ERA UNA VOLTA IL VERDE… SPIGOLATURE, AMARCORD E  TESTIMONIANZE Ciclo di incontri sul tema del verde a Napoli I GIARDINI STORICI NAPOLETANI Relatore MIMMA SARDELLA Presiedono AGATA PIROMALLO GAMBARDELLA LUIGI PICONE È ormai scientificamente accertato che un ambiente degradato e la mancanza di verde predispongono alle patologie più diffuse del nostro tempo. L’Arfacid Onlus, in collaborazione dell’Associazione Alfredo Guida Onlus, ha programmato su questo tema una serie di incontri aperti al pubblico presso l’Auletta Rossa della Libreria Guida, con l’obiettivo di spiegare l’ambiente per proteggerlo e proteggere la salute. Napoli e la sua periferia soffrono di una carenza diffusa di aree verdi fruibili: la città può contare solo su pochi metri quadrati di verde per abitante, contro i 24 di Londra, i 50 di Amburgo, i 129 di Boston. Inoltre manca nei giovani un’adeguata cultura del verde e ciò che non si conosce non si ama. Eppure gli alberi sono “il più grande dono fatto all’uomo”, come ci ricorda Plinio il Vecchio, e sono delle vere e proprie sentinelle a guardia della nostra salute.

Mimma Sardella, già funzionario direttivo del MIBAC, è stata a lungo direttore del Palazzo Reale di Napoli, incarico che ha lasciato nel gennaio 200 5 per dirigere a Bari la Soprintendenza per i Beni Artistici. Diverse sono le mostre condotte nelle sedi di servizio e soprattutto all’estero da lei curate dal 1980, che spaziano tra Praga, Berna e Lucerna, Toronto, l’Avana, Madrid, Mosca fino a New York, dove ha presentato la mostra presepiale inaugurata nella sede dell’Istituto Italiano di Cultura nello scorso dicembre 2010 e conclusasi il 21 gennaio 2011, realizzata in occasione del Giubileo voluto dal Cardinale Crescenzio Sepe. Ha avuto incarichi di docenza universitaria e in particolare presso l’Università di Suor Orsola Benincasa ha svolto programmi riguardanti gli spazi costruiti a verde come espressione della storia della civiltà dell’uomo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©