Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

ALLA MOSTRA D’OLTREMARE DI NAPOLI, AL VIA ‘MONDO CAMPER SUD’


ALLA MOSTRA D’OLTREMARE DI NAPOLI,  AL VIA ‘MONDO CAMPER SUD’
12/11/2008, 18:11

 

Aprirà i battenti, sabato 15 novembre, la prima edizione di ‘Mondo Camper Sud’, l’unica rassegna nel Mezzogiorno d’Italia dedicata al camperismo e presentata stamani nella Sala Giunta di Palazzo San Giacomo. Nel corso della conferenza l’assessore comunale all’Ambiente, Rino Nasti, ha annunciato che entro due mesi sarà pronta la prima area di sosta per camper della città.
La fiera, ospitata negli spazi della Mostra d’Oltremare di Napoli e patrocinata da Comune di Napoli e Provincia di Napoli in collaborazione con ACI e Mostra d’Oltremare, chiuderà i battenti il 23 novembre e potrà essere visitata dal lunedì al venerdì dalle ore 16.00 alle 21.00 ed il sabato e la domenica dalle 10.00 alle 22.00.
Alla conferenza hanno partecipato gli assessori comunali e provinciali, Rino Nasti e Francesco Borrelli, gli organizzatori dell’evento, Luigi Colotti e Daniele Costanzo, e Carlo Cigliano della Mostra d’Oltremare,
Nei padiglioni del quartiere fieristico saranno in mostra oltre ai 67 modelli di camper di ultima generazione anche auto, da acquistare e noleggiare, casette da campeggio, tende da campeggio, roulotte e tutti i tipi di accessori per il turismo ‘mobile’ compresa l’editoria ‘plain air’.
Per tutto il periodo della manifestazione, ai visitatori, verranno proposti eventi diversi perché ‘Mondo Camper Sud’ vuole essere un punto di riferimento non solo per i camperisti. Da segnalare la giornata interamente dedicata alla figura del camperista o gli spettacoli realizzati dai ragazzi dell’associazione ‘Sott’ o ponte’ che riproporranno nella scenografia di un borgo medioevale le arti ed i mestieri di Napoli con tanto di degustazioni di prodotti tipici.
“Abbiamo scelto di realizzare questa fiera a Napoli – ha spiegato Luigi Colotti, ideatore di Mondo Camper Sud – perché ritengo che questa metropoli abbia un potenziale tale da essere un punto di riferimento per il turista. Si tratta di una città che racchiude in se arte, cultura, natura e tradizione. Siamo certi che Napoli possa dare ancora molto in termini di turismo. Inoltre, il capoluogo campano, si presenta come punto di incontro tra nord e sud del Paese. Ci tengo a sottolineare che si tratta di una kermesse aperta a tutti quelli che amano il contatto con la natura, che vanno alla ricerca di luoghi d’arte e di cultura e che vogliono vivere in libertà”. Infine, negli spazi esterni alla Mostra, i camperisti potranno trovare parcheggio. Per maggiori informazioni www.mondocampersud.it
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©