Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Alla Stazione Marittima di Napoli il Premio nazionale Arycanda 2012


Alla Stazione Marittima di Napoli il Premio nazionale Arycanda 2012
04/07/2012, 12:07

"I napoletani e la legalità". E' questo il tema centrale dell'edizione 2012 del Premio nazionale Arycanda, promossa dall'omonima associazione culturale guidata dal coordinatore scientifico Ugo Ricciardi, Sostituto Procuratore Generale presso la Corte d'Appello di Napoli e dal presidente l'avv. Arturo Frojo. La 12° edizione è stata organizzata in collaborazione con la Fondazione Pol.i.s, Politiche integrate per la Sicurezza, presieduta da Paolo Siani, fratello del cronista Giancarlo Siani, ucciso dalla camorra il 23 settembre 1985.

Per la prima volta nasce un nuovo cammino intrapreso da due realtà che perseguono obiettivi importanti attraverso l'impegno civile e il confronto sul territorio. Da una parte l'Associazione culturale Arycanda costituita nel 1999 e con più di 600 iscritti di varie categorie professionali, tra cui Magistrati, Avvocati, Medici, Commercialisti e Docenti universitari, dall'altra la Fondazione Pol.i.s., costituita per volontà della Regione Campania, come strumento per consolidare il sistema di governance in materia di riutilizzo dei beni confiscati alle mafie e di aiuto alle vittime innocenti della criminalità.

Dopo il successo e i consensi dello scorso anno, in occasione del premio svoltosi presso il Cortile d'onore di Palazzo Reale, l'appuntamento della 12° edizione è fissato per giovedì 5 luglio 2012 alle ore 19,30 nel piazzale della Stazione Marittima di Napoli.

Nel corso della serata, curata dal dott. Ugo Ricciardi, con la direzione artistica e conduzione del giornalista Lello La Pietra, affiancato da Jolanda De Rienzo, saranno consegnati i premi e targhe speciali a personaggi del mondo istituzionale e dello spettacolo. Non mancheranno momenti di musica e cabaret con gli interventi dei giovani artisti del progetto "Emozionart", del cantautore Nevada e dei cabarettisti di Made in Sud. Ospite d'onore l'Arcivescovo di Napoli il Cardinale Crescenzio Sepe, che conferma la sua attiva partecipazione e vicinanza alle iniziative culturali dell'associazione Arycanda. Interverranno il presidente della Regione Campania on. Stefano Caldoro e il Sindaco di Napoli Luigi De Magistris.

I riconoscimenti 2012 saranno consegnati a: ROSARIA DE CICCO attrice, ENZO DE CARO attore, DON TONINO PALMESE referente regionale Associazione Libera. L'Associazione culturale Arycanda consegnerà, quest'anno, la targa al merito speciale a CARLO ALEMI, Presidente del Tribunale di Napoli, per la sua scelta di aver rifiutato, recentemente, l'incarico alla presidenza del Tribunale di Roma e la conseguente decisione di rimanere nel capoluogo partenopeo, mettendo a disposizione della città e delle istituzioni la sua esperienza ed accettando nuove ed entusiasmanti sfide.

Interverranno alla serata anche gli ex premiati Arycanda come Don Luigi Merola, Gino Rivieccio, Silvana Fucito, Antimo Caputo, il prof. Antonio Ascione. Per impegni all'estero non potranno intervenire il prof. Andrea Ballabio e l'attore Sergio Assisi.

I premiati sono stati presi in esame, nei mesi scorsi, da una giuria composta da esperti ed esponenti del mondo istituzionale, come:
ANTONIO BUONAJUTO - (Presidente della Corte d'Appello di Napoli), LUCIO DI PIETRO - (Procuratore Generale della Repubblica Salerno), ANTONIO DI RIENZO - (Avvocato civilista e consigliere di Arycanda), ARTURO FROJO - (Avvocato penalista e Presidente di Arycanda), VINCENZO GALGANO - (già Procuratore Generale della Repubblica Napoli), GIOVANDOMENICO LEPORE - (già Procuratore Capo della Repubblica Napoli), GIUSEPPE MADDALENA - (Procuratore della Repubblica di Benevento), VITTORIO MARTUSCIELLO - (Procuratore Generale della Repubblica Napoli), LUIGI MASTROMINICO - (Avvocato Generale a Napoli), MASSIMO MILONE - (Capo redattore TG Rai Campania), UGO RICCIARDI - (Sostituto Procuratore Generale della Repubblica di Napoli)

Il tema centrale "I Napoletani e la legalita" è stato deciso dal comitato organizzatore dell'associazione Arycanda per rimarcare il concetto di legalità e l'impegno concreto che quotidianamente viene svolto dai professionisti del mondo giuridico e da una gran parte della società civile .

La serata si concluderà con un gran finale sullo splendido scenario notturno del Golfo di Napoli grazie ad un suggestivo spettacolo piromusicale curato dal campione mondiale di pirotecnia musicale Alfredo Vaccalluzzo di Catania.

Il premio nazionale Arycanda 2012 sarà ripreso interamente dalla regia mobile della storica emittente campana Napoli Canale 21. La manifestazione è stata organizzata in collaborazione con numerosi partners tra i quali figurano Seneca Immobiliare, La Vigilante ed il Terminal Napoli S.p.A. .

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©