Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

I fondi andranno a favore del suo centro disintossicazione

All'asta le chitarre di Clapton


All'asta le chitarre di Clapton
10/03/2011, 12:03

Circa settanta chitarre di Eric Clapton sono andate all’asta. L’obiettivo è  destinare i  fondi al suo centro di disintossicazione che si trova nei Caraibi.
Centro che si occupa di persone dipendenti dall’alcol e dalla droga. Sono stati ricavati dall’asta, che comprendeva più di 150 lotti, oltre un milione e settecentomila dollari.
Era stata stimata per un valore di tremila dollari la chitarra acustica 2008 Martin, ma poi è stata venduta per ben 58 mila dollari.I fondi raccolti grazie alle 70 chitarre che appartenevano all’icona della musica britannica andranno a favore del centro di disintossicazione fondato nel 1998 dallo stesso Clapton.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©