Cultura e tempo libero / Letteratura

Commenta Stampa

Amalfi, fumetto “Una vita interrotta”

Storia della vittima di mafia salernitana Gennaro Musella

Amalfi, fumetto “Una vita interrotta”
21/06/2013, 13:25

MALFI - Nell’ambito del progetto Politea, che ha interessato la rete delle scuole della Costiera Amalfitana, gli alunni dell’Istituto Comprensivo “Gerardo Sasso”di Amalfi, hanno realizzato un fumetto, “Una vita interrotta”, sulla storia della vittima di mafia salernitana Gennaro Musella.
Il testo verrà presentato alle autorità e alla stampa mercoledì 26 giugno p.v. alle ore 19.45 presso il Teatro all'aperto "S. Pancrazio" di Conca dei Marini (SA), alla presenza della figlia, Adriana Musella, Presidente del Coordinamento Nazionale Antimafia “Riferimenti” , che provvederà alla promozione del volume nelle scuole italiane.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©