Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

Amici 11:Carlo Alberto piange consolato da Ottavio


Amici 11:Carlo Alberto piange consolato da Ottavio
18/04/2012, 12:04

La puntata del pomeridiano di Amici di ieri, ha riguardato soprattutto Carlo. Il cantante ha pianto di notte sul suo letto consolato da Ottavio.  Sono giorni difficili per il ragazzo, che non può smettere di pensare all'episodio più doloroso della sua vita: la morte del papà. Lo ha perso a soli diciottanni ed è la prima volta che si ritrova a vivere la nostalgia per il padre a distanza dalla madre, l'unica in grado di capirlo, consolarlo. Ma Ottavio fa del suo meglio per sostituirla in questo arduo compito, ricordandogli come certi dolori rafforzino e dicendogli che gli vuole bene, che ci sarà sempre per lui.
Dopo questo momento di amicizia sincera il programma è tornato sulla valutazione delle esibizioni del serale, in modo particolare sulle sfide di ballo. Naturalmente la Celentano ha elogiato la sua allieva Francesca, e Cannito il suo allievo Jonathan. Quest'ultimo è molto ansioso per il fatto di dover sostenere, nella prossima puntata, una sfida che potrebbe costargli l'eliminazione definitiva. Francesca, d'altro canto, ha superato anche la seconda sfida del serale, che l'ha vista sfidare Nunzio, avendo la meglio. E, in seguito, è stato proprio Nunzio ad eliminare Jonathan, almeno per il momento.
Per conoscere l'esito definitivo della sfida di ballo non resterà che aspettare sabato, per la nuova quarta puntata del serale.

Commenta Stampa
di Redazione J Gossip
Riproduzione riservata ©