Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

"Amori criminali" al Cts di San Giorgio domenica 10 febbraio


'Amori criminali' al Cts di San Giorgio domenica 10 febbraio
04/02/2013, 11:11

In scena a San Giorgio a Cremano “Amori criminali”. L’appuntamento è per domenica 10 febbraio, alle 18.30, al Centro Teatro Spazio in via San Giorgio Vecchio. La messinscena con la regia di Carmen Femiano è un «molto libero adattamento – come spiega la stessa regista – di brani tratti da opere teatrali e letterarie di autori contemporanei: “Il mio cuore nelle tue mani” di Manlio Santanelli, “Niente più niente al mondo” di Massimo Carlotto, “La Pescivendola” di Roberto Cavosi, “Santina e il Re” di Patrizia Rinaldi e “L’assenza” di Ciro Marino». Al centro c’è sempre la donna col suo amore “criminale”: è la moglie di un uomo licenziato e per questo costretto a fare i conti col proprio fallimento, la madre di uno scippatore che lo difende addirittura dinanzi a San Gennaro o di una vittima innocente della faida di Scampia come Attilio Romanò. Amori diversi che diventano – ciascuno a suo modo – “criminali”.

«È la morte di chi muore e quella di chi resta – dice Carmen Femiano – dove ironia, struggimento, malinconia, odio e passione sono emozioni che esplodono nel momento in cui l’amore produce morte». A dare voce alle diverse figure femminili che si alternano sul palco Tina Femiano, «sola in scena, eppure circondata da quei fantasmi che volteggiano nel buio della perdita di contatto con la realtà, ci accompagna attraverso un passaggio in cui le protagoniste,  donne “normali” sono di volta in volta vittime, carnefici, inconsapevoli complici dell’imbarbarimento dell’esistenza».

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©