Cultura e tempo libero / Spettacolo

Commenta Stampa

Quando si è estranei pur appartenendo alla stessa famiglia

Anita Mosca e Tina Femiano da stasera alla Galleria Toledo con "Interno Familiare"


Anita Mosca e Tina Femiano da stasera alla Galleria Toledo con 'Interno Familiare'
26/01/2010, 00:01

La Compagnia Alqantara, in collaborazione con il Teatro Stabile d’Innovazione Galleria Toledo, presenta , da stasera fino al 31 gennaio, alla Galleria Toledo ( via Concezione a Montecalvario)  “Interno familiare”. Una commedia in un atto scritta e diretta da Anita Mosca che la porta in palcoscenico, anche come interprete, accanto un’attrice del calibro di Tina Femiano, lo spettacolo, si avvale della direzione degli attori di Carmen Femiano, dell’aiuto regia di Marinì Sabrina Fernando e Ilaria Olimpico del disegno luci e gli elementi di scena di Ciro Di Matteo. Un groviglio di relazioni emotive e sentimentali, in una famiglia normale della provincia napoletana. L’incapacità di esprimere affetto e l’impossibilità di sottrarsi a silenzi sempre più muti, terreno di equivoci di comodo e di incomprensioni a catena. Fraintendimenti e sensi di colpa corrodono i rapporti fino a rendere i protagonisti dello stretto nucleo familiare, estranei l’uno all’altro, condannandoli ad una ferocia solitudine. In un giorno di festa, quando la tensione emotiva - familiare è amplificata dagli obblighi sociali, avviene un disperato e inaspettato tentativo di aprirsi, l’uno all’altro, e di sciogliere antichi nodi. Un tentativo vano, soffocato da paure e da convenzioni, mediocri e meschine, di una piccola città di provincia. Nonostante le confessioni scomode e doloranti, tutto restera’ invariato, soffocato dalla penosa e prioritaria aria di festa. “Interno familiare - scrive l’autrice e regista Anita Mosca nelle sue note- e’ il frutto di un’ indagine teatrale sui rapporti di famiglia e sulla condizione della donna in piccole realta’ di provincia nel mediterraneo e nel Sud America

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©