Cultura e tempo libero / Tv

Commenta Stampa

Ancora una volta è la più vista del giovedì

Annozero: puntata sottotono ma con quasi il 20% di share


Annozero: puntata sottotono ma con quasi il 20% di share
09/04/2010, 12:04

ROMA - Ancora una volta la formula di Annozero si dimostra vincente, venendo premiata da oltre quattro milioni di spettatori, pari a quasi il 20% di share; e dimostrandosi ancora una volta il programma più visto del giovedì sera.
E questo nonostante una puntata chiaramente sottotono, con una strana scelta di pubblico: c'era il Ministro delle Finanze Giulio Tremonti, sostenuto da due sosteniutori del (falso) federalismo di stampo leghista, ma non c'era un politico dell'opposizione che facesse da contraltare. Per lo più questo ruolo è stato preso da interviste fatte a persone che sono in difficoltà economiche (esemplare quella dell'imprenditore suicida perchè non poteva pagare gli operai) o ai cassintegrati che sono all'Asinara, chiusi nei locali dell'ex carcere dell'isola, per attirare l'attenzione sulla loro situazione.
Ma naturalmente non hanno deluso l'intervento di Marco Travaglio sugli sprechi che vengono fatti nei palazzi istituzionali (Quirinale, Palazzo Chigi, Montecitorio e Palazzo Madama) e le vignette finali di Vauro Senesi, caustiche come sempre

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©