Cultura e tempo libero / Teatro

Commenta Stampa

Apre a Napoli il Teatro dei Piccoli nella Mostra d’Oltremare


Apre a Napoli il Teatro dei Piccoli nella Mostra d’Oltremare
18/05/2013, 09:32

Apre a Napoli il Teatro dei Piccoli nella Mostra d’Oltremare, dopo un radicale e significativo intervento di recupero e di adeguamento tecnologico, avviato nel 2010 e completato oggi grazie alle risorse FESR 2007/2013. La bellissima struttura da 500 posti, progettata da Luigi Piccinato nel 1940, era destinata a spettacoli di marionette (opera dei pupi) e cinematografici per bambini. Distrutta dagli eventi bellici, fu ricostruita in cemento armato su progetto di Delia Maione ed Elena Mendia nel 1952. Il Teatro dei Piccoli viene restituito al pubblico con un progetto culturale che nei prossimi mesi la definirà come “la casa del teatro, della musica e del cinema dei ragazzi”.

Il nuovo spazio polifunzionale sarà inaugurato a Napoli lunedì 20 maggio, alle ore 17.00. Alla Festa di Apertura prenderanno parte Andrea Rea Presidente della Mostra d’Oltremare, Francesco Musolino Prefetto di Napoli, Stefano Caldoro Presidente Regione Campania, Luigi de Magistris Sindaco di Napoli, Maurizio Maddaloni Presidente Camera di Commercio di Napoli e Antonio Pentangelo Presidente Provincia di Napoli.

“L'inaugurazione del Teatro dei Piccoli – sottolinea il presidente Rea - restituisce a Napoli ed alla Mostra d'Oltremare una preziosa memoria e contestualmente una straordinaria prospettiva. Riportato a nuovo nel suo splendore architettonico, ora dobbiamo aprirlo ai bambini offrendo un programma stabile e di alto valore culturale ed educativo. Il Teatro è anche l'estremo ovest dell'area espositiva del quartiere fieristico e deve essere il simbolo della rinascita della Mostra d'Oltremare e del recupero di tutta l'area Zoo Edenlandia, con cui confina.”

In questa occasione verrà presentato nel dettaglio l’intero progetto di recupero della struttura che, oltre alla conservazione di tutti gli elementi di pregio ancora in loco e alla valorizzazione dell’arredo e dell’impianto decorativo preesistente, ha determinato anche il coinvolgimento del prof. Arch. Riccardo Dalisi, cui si deve la realizzazione di opere inedite che resteranno patrimonio permanente del sito.

La festa al Teatro dei Piccoli di Napoli proseguirà con le esibizioni dell’ensemble musicale dei ragazzi di Progetto Sonora, degli attori delle compagnie Le Nuvole e I Teatrini, imprese che operano da decenni sul territorio insieme al CineTeatro La Perla.

 

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©