Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

Si tratterebbe di rifare il film del 1982

Arnold Schwarznegger torna ad impugnare la spada di Conan


Arnold Schwarznegger torna ad impugnare la spada di Conan
26/10/2012, 19:10

Arnold Schwarznegger torna a vestire (o meglio a svestire) i panni di Conan il barbaro, l'eroe dei romanzi di Ron E. Howard. Il progetto, le cui riprese inizieranno l'anno prossimo, prevede l'uscita del film nel 2014. Si tratterebbe di un cosiddetto "reboot", cioè un rifacimento del film del 1982, il primo dei due girati. 
Si tratta di vedere come potrà Schwarzy, a 65 anni - tanti ne ha adesso -  mostrarsi con i bicipiti in mostra e la "tartaruga" sullo stomaco. Infatti Conan, nei libri, viene descritto come una persona grossa e muscolosa, con i capelli neri tagliati corti. Per i capelli, nessun problema, ma come si fa a dare a un 65enne la struttura fisica di un ventenne o un trentenne. E la prima scena del nuovo film dovrebbe essere sovrapponibile all'ultima scena del film del 1982, con Conan seduto su un massiccio trono.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©