Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

Dal 22 al 31 gennaio

Arnolfo Petri in "Festa di Compleanno" al Teatro il Primo


Arnolfo Petri in 'Festa di Compleanno' al Teatro il Primo
16/01/2010, 09:01

NAPOLI - Al Teatro Il Primo va in scena “Festa di compleanno” di Angela Matassa e Giovanna Castellano, diretto e interpretato da Arnolfo Petri. Lo spettacolo, dalle forti tinte drammatiche, rappresenterà anche l’addio alle scene di Bianca Sollazzo, una delle grandi attrici del teatro napoletano.



Un uomo è solo davanti ad una torta, la guarda. Si sente la voce di una donna: è la mamma che ripete gli auguri che gli faceva da bambino.

L’uomo sorride e sistema sulla torta quaranta candeline e qui inizia il suo racconto...

Un racconto ricco di dolcezze, ricordi, tenerezze, ma anche di astii, opposizioni, dolore.

Il racconto di una vita. La sua. Quella di Fabrizio e di sua madre, Maria, muta, se non nei ricordi onirici della sua voce. Come immagini disordinate di un flashback, ecco sfilare dinanzi agli occhi di Fabrizio gli episodi fondamentali della sua esistenza, vissuta tra un padre autoritario, poco incline a dimostrare affetto, forse incapace di provarne; una madre impegnata nel difendere un traballante matrimonio, ma amorevole verso di lui; i litigi tra i genitori che sfociano nella separazione e... Angelo, che scopre conflitti sopiti e verità nascoste.

Angela Matassa e Giovanna Castellano, autrici attente alle increspature dell’animo umano, si uniscono stavolta per raccontare una storia di dolori inconfessati, di equilibri precari. E lo fanno scegliendo Arnolfo Petri, che dei sentimenti e dello studio dell’animo umano ha fatto il motivo della sua produzione artistica.

Sul palco per l’addio alle scene, l’86enne signora del teatro napoletano, Bianca Sollazzo, che dopo una vita trascorsa tra Eduardo, Scarpetta, Viviani e Giuffrè si immerge per la prima volta in un ruolo drammatico, regalando un ‘cameo’ di grande intensità.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©