Cultura e tempo libero / Archeologia

Commenta Stampa

Circa 200 chilogrammi di ossa nascosti in un camion

Arrestato trafficante di dinosauri, importava un T-Rex dalla Mongolia


Arrestato trafficante di dinosauri, importava un T-Rex dalla Mongolia
18/10/2012, 17:06

NEW YORK (USA) - Capita ogni tanto che la Polizia blocchi qualcosa importato illegalmente. Ma è raro che si trovi a bloiccare quintali di ossa. E' quello che è successo a New York, dove è stato bloccato il tentativo di importare ossa di animali preistorici, tra cui un Tirannosauro trovato in Mongolia. E' stato anche arrestato l'importatore: si tratta di un 38enne, Eric Prokopi. Che ora rischia una pena di 35 anni di reclusione per l'importazione illegale di beni di interesse archeologico. L'uomo dovrà rispondere anche del reato di aver falsificato dei documenti doganali per poter importare gli scheletri. Inoltre, perquisendo le proprietà dell'uomo, sono state recuperati 180 chilogrammi di ossa che erano stati nascosti in un camion ed erano pronti per partire. 
Nel dare la notizia, è stato specificato che gli scheletri illegalmente importati verranno restituiti ai Paesi di origine.
 Prokopi è già comparso davanti al giudice ed è stato liberato mediante il versamento di una cauzione di 100 mila dollari e la consegna del passaporto, per evitare che scappi all'estero. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©