Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Venticinque aziende presenti all'evento annuale milanese

Avellino, artigianato irpino in mostra a Milano a: “L'artigiano in Fiera”


Avellino, artigianato irpino in mostra a Milano a: “L'artigiano in Fiera”
05/12/2010, 10:12

Venticinque aziende presenti, dal ferro battuto alla gastronomia d’eccellenza, passando per ceramica artistica, terracotta, vetro decorato, maglieria, decoupage e tombolo. Continua con l’artigianato “Irpinia Excellent!”, il percorso di valorizzazione e promozione delle imprese irpine.

Dal ferro battuto alla gastronomia d’eccellenza, passando per ceramica artistica, terracotta, vetro decorato, maglieria, decoupage e tombolo. L’artigianato d’Irpinia si mette in mostra in tutta la sua tipicità, facendo emergere una indiscutibile qualità fatta di impegno e costanza, di quel lavoro manuale che è insieme saggezza e creatività, duttilità ed estro.

Un settore di grande importanza per la provincia di Avellino, dove ancora oggi si nascondono vere e proprie perle di artigianato tradizionale, che non volta mai le spalle alle proprie radici ma che è insieme proiettato in un mercato moderno e concorrenziale.

La Camera di Commercio di Avellino propone la partecipazione di 25 aziende irpine all’edizione 2010 di “A.F. – L’Artigiano in Fiera”, campionaria mondiale dell’artigianato, esposizione dedicata alla creatività e ai prodotti di oltre tremila artigiani provenienti da 110 Paesi del mondo, in programma dal 4 al 12 dicembre presso il Nuovo Polo Fieristico di Rho-Pero.

“Continuiamo – afferma il Presidente della Camera di Commercio di Avellino, Costantino Capone - il percorso di “Irpinia Excellent!”, il programma promosso dall’Ente camerale che attraverso iniziative, appuntamenti dedicati ad operatori del settore e stampa specializzata, e partecipazione ad eventi fieristici, intende valorizzare un territorio che conserva un patrimonio enogastronomico ed artigianale tra i più importanti del Mezzogiorno d’Italia, ovvero l’Irpinia. Quello dell'artigianato rappresenta un segmento sul quale intendiamo concentrare la nostra attenzione soprattutto in considerazione della qualità delle produzioni che l'Irpinia è in grado di realizzare, tanto che di volta rinnoviamo la partecipazione dell’Ente camerale alla Fiera dell’Artigianato di Milano nonché ad altre iniziative dedicate alla promozione e alla valorizzazione dell’artigianato. Attraverso metodologie tradizionali, le aziende della provincia di Avellino riescono a custodire un patrimonio culturale che non va disperso. E' nostro compito, però, quello di proiettare questa capacità di fare con creatività all'interno di dinamiche commerciali moderne e concorrenziali. Da qui la decisione di offrire una vetrina internazionale ad alcune delle realtà più interessanti sul fronte dell'artigianato e delle produzioni tipiche”.

Le aziende della provincia di Avellino che parteciperanno ad “AF 2010 – Artigianato in Fiera”, e che saranno presenti nel Padiglione 1, area Unioncamere Campania, sono: Arte Marena srl, complementi di arredo in ferro battuto, di Sant’Andrea di Conza; Azienda Agricola Biologica di Giovine Gerardo, olio di oliva biologico e prodotti naturali per la persona, di Calabritto; Centro Carni srl, salumi e prosciutti tipici, di Fontanarosa; Cioccolato Bontà di Tutela Antonio, torroni e cioccolateria, di Grottaminarda; Cooperativa "La Pacchiana", pane tipico di Montecalvo Irpino prodotto con farina biologica, di Montecalvo Irpino; Cooperativa Oltre L'Orizzonte arl, ceramiche artistiche, di Atripalda; Cristino Maria, prodotti da forno, di Montecalvo Irpino; D'Arienzo Matteo, accessori di abbigliamento in pelle e pellicceria (guanti, sciarpe, borse, cinture), di Solofra; Dolciterre di De Luca sas, torroni tipici e prodotti dolciari, di Grottaminarda; Donatiello Giuseppe, ceramiche artistiche, di Bisaccia; Gloves dei F.lli Forino srl, accessori abbigliamento in pelle (guanti), di Solofra; Il Presepe di Chiusano Antonietta, presepi e pastori in terracotta, di Sant’Angelo dei Lombardi; Keramos sas, ceramiche artistiche, di Manocalzati; L'Artista del Vetro di Russo Lorenzo, oggettistica e bigiotteria in vetro decorato, di San Potito Ultra; Lauclé Creazioni di Guarino Anna, capi di maglieria, di Teora; L'Idea di Barbato Daniela, ricami e decoupages, di Avellino; Luongo Sandra, cappelli e sciarpe realizzati con antico telaio, di Bisaccia; Marant srl, accessori di abbigliamento (borse e cinture), di Montoro Superiore; Merletti d'Arte di Egidio Adelina, articoli realizzati con tombolo della tradizione irpina, di Montefusco; Pasticceria Salernitana di De Maio Gaetanina, pasticceria tipica (fresca e conservata), di Atripalda; Pelletteria Italiana di Galati Paola, accessori di abbigliamento (borse e cinture), di Solofra; PTAH di Lariccia Concetta, oggettistica e bigiotteria in metallo non prezioso, di Roccabascerana; Raro di Branca Maria Rachele, oggettistica in ceramica artistica, di Bagnoli Irpino; Rescigno Spiriti di Rescigno Luciano, limoncello e liquori alle erbe, di Atripalda; Vestuto Lorenzo, marron glacé e prodotti a base di castagne IGP di Montella, di Montella.

Nei giorni 7 e 8 dicembre, in occasione delle festività di Sant’Ambrogio, patrono di Milano, e della festa dell’Immacolata, sarà effettuato un servizio di aggiornamento di news e fotografie da “AF – Artigianato in Fiera”, sul portale www.irpiniaexcellent.it.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©