Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

Sorrentino premiato in attesa degli Oscar

Bafta, "La grande bellezza" miglior film straniero



Bafta, 'La grande bellezza' miglior film straniero
17/02/2014, 15:52

La Grande Bellezza continua a stupire e a non fermare la sua corsa verso gli Oscar. Il film di Paolo Sorrentino è stato ancora premiato, questa volta a Londra, come miglior film straniero ai Bafta (British Academy of Film and Television Arts).

Questo riconoscimento va visto come un altro passo verso la notte degli Oscar a Los Angeles del due marzo prossimo. La sfida londinese per La Grande Bellezza era soprattutto con La vita di Adele del francese Abdellatif Kechiche, in lizza nella stessa categoria. A ricevere il premio sul palco è salito Paolo Sorrentino, che ha voluto dedicare il riconoscimento a Carlo Mazzacurati, scomparso il mese scorso.

Inutile nasconderlo, le speranza per la conquista dell'Oscar come miglior film straniero (la pellicola italiana è inserita nella cinquina per miglior film straniero agli Academy Awards americani) aumentano.

Per quanto riguarda gli altri premi, il titolo di Miglior Film è andato a "12 Years a slave" di Steve Mc Queen; Miglior Film britannico è stato eletto Gravity (Miglior Refista Cuaron, Miglior Colonna sonora e Miglior Fotografia); Miglior Attrice Cate Blanchett per il film "Blue Jasmine"; Miglior Attore a Chiwetel Ejiofor.

Commenta Stampa
di Elisa Manacorda
Riproduzione riservata ©