Cultura e tempo libero / Mostre

Commenta Stampa

Una mostra dalla lira all'euro

Bankitalia festeggia 150 anni della moneta

Draghi: stabilità monetaria necessaria

Bankitalia festeggia 150 anni della moneta
04/04/2011, 17:04

ROMA -  La Banca d'Italia celebra oggi, con una mostra al Palazzo delle Esposizioni di Roma i 150 anni dell'unità d'italia e della moneta come strumento d'unificzione economico del paese.
"La cultura e la stabilità monetaria è un fattore importante al fine di indirizzare le aspettative degli operatori economici". Questo è quanto dichiarato da Mario Draghi, governatore della Banca d'Italia, durante il discorso preparato per la mostra sulla moneta.
Continua Draghi : " Oggi si ha ragione di ritenere che la stabilità della moneta e dei prezzi sia legata alle aspettative degli operatori - continua Draghi - Queste si formano sulla base di elementi quali la chiarezza e la certezza delle regole di creazione della moneta; l'affidabilità e la credibilità delle istituzioni che la governano. L'affermazione di una cultura della stabilità monetaria è cruciale per rendere virtuoso questo circuito".
Interessante l' intervento quello del governatore di Bnkitalia. Nella mostra sono stati, poi, esposti circa 500 oggetti tra monete, banconote, libri e numerose roduzioni. La maggior parte del materiale espositivo proviene dalle raccolte e dalle collezioni Bankitalia.
La Banca Italia ha fortemente voluto questa mostra per celebrare adeguatamente l'unita del nostro paese, che passa per la moneta unica: lira prima, euro poi.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©