Cultura e tempo libero / Cultura

Commenta Stampa

Tecnica in corso per il Campo Santo di Pisa

Batteri "utili" per ripulire gli affreschi


Batteri 'utili' per ripulire gli affreschi
15/06/2011, 18:06

I batteri non provocano soltanto malattie, ma se "ammaestrati" possono essere usati per ripulire gli affreschi. Si tratta di una tecnica in corso per il Campo Santo di Pisa e già usata in una chiesa di Valencia.
Fa parte della famiglia Pseudomonas, il microorganismo utilizzato per il restauro della chiesa spagnola. Gli ottimi risultati, presentati dall'università Politecnica di Valencia, sono stati ottenuti grazie ad un gel.
"A seconda del tipo di batterio scelto si possono eliminare sostanze diverse. Questi microrganismi hanno un tempo di vita molto breve e sono facilissimi da rimuovere dopo che hanno terminato il 'lavoro", ha spiegato l'esperto Carlo Giantomassi.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©