Cultura e tempo libero / Eventi

Commenta Stampa

Aspettando il Natale

Bellona, grande successo per il presepe vivente

L'evento curato dalla professoressa Mariateresa Scialdone

Bellona, grande successo per il presepe vivente
23/12/2010, 10:12


BELLONA (CE) - Un fiume incessante di persone in preghiera - censite oltre 2000 - nel pomeriggio di domenica 19 ha attraversato Via Gaetano Rossi e Via Angelo Della Cioppa per visitare la seconda edizione del presepe vivente, organizzato dall’Istituto Autonomo Comprensivo “Dante Alighieri” di Bellona, in collaborazione con il Comune.  Una macchina organizzativa, quella coordinata dalla professoressa Mariateresa Scialdone, referente del progetto, che non ha ceduto nemmeno di fronte allo sconforto di quella pioggerellina che ha preceduto di pochi minuti il “Via”. Un lavoro stancante ma gratificante iniziato gia nei giorni precedenti, quando i professori Giacomo Cafaro, Raffaele Graziano, Pino Romano, Simeone Russo, Angelo Veltre, Agostino Nacca e Angelo Fucile hanno attraversato le campagne con i trattori alla presa con tutto l’occorrente per allestire i vari quadri scenici. Preziosissimo anche il lavoro svolto dalle docenti Virginia Russo, Giuseppina Merola, Anna Aurilio, Carmen D’Onofrio, Maria Papale Elena Aiezza Antonella Marra, Anna Russo, Luisa Scialdone, Lorella Antropoli, Raffaella Graziano, Giovanna Glorioso, Angela Diana, Katia Tartaglione, Rosita Martone e Margherita Formicola che alle 8: 00 erano gia tra i vicoli ad allestire le varie rappresentazioni.
Ad animare i quadri della sacra raffigurazione, improntata ad annunciare la presenza del Dio che si fa uomo, oltre 300 figuranti, tanti in più della passata edizione.
A tutti loro, riuniti intorno alla Natività, con l’augurio di testimoniare il Vangelo tutti i giorni, si è rivolto il vicario episcopale monsignor Antonio Iodice che ha fatto visita al presepe, lasciandosi anch’egli rapire dagli episodi evangelici proposti.
Non sono mancate espressioni di apprezzamento pure da parte del Dirigente Scolastico Luca Antropoli, visto le reazioni della gente che sembrava arrivare per curiosità, ma che a poco a poco si lasciava catturare dagli episodi evangelici dai quadri. Alle parole grate del Monsignore e del Dirigente Scolastico si sono aggiunte quelle del sindaco Giancarlo Della Cioppa e dell’assessore alla cultura Arianna Di Giovanni.
Le due strade, del cuore di Bellona, si sono trasformate in un villaggio con botteghe di falegnami, di panettieri, di venditori di carne, di pesce, di frutta, di verdure, di stoffe, di terracotta, e poi ancora pastorelli con animali e la lussuosa residenza di Erode. I visitatori hanno potuto anche gustare piatti dagli antichi sapori come zuppe di lenticchie, di fagioli con crostini di pane, pancotto, polenta, salumi, pizze e focacce di vario tipo, frutta fresca e secca e dolciumi vari. Un'atmosfera natalizia arricchita da canti natalizi e dal suono di delle zampogne. Insomma, chi nel primo pomeriggio, quando il cielo permetteva di ammirare la cura delle scenografie e l’attenzione per i costumi delle comparse, chi nella serata, quando i contorni dei visi si perdevano nel buio e i quadri s’illuminano della luce delle torce e dei bracieri, tantissimi pellegrini sono arrivati a Bellona per attraversare la narrazione evangelica fino ad arrivare alla “grotta” che anche quest’anno ha ospitato la Natività, dove ovattato dalla paglia era adagiato Gesù Bambino.
“L’ottima riuscita dell’evento – commenta la professoressa Mariateresa Scialdone - è stata grazie ai residenti delle due strade interessate e ai tantissimi esercizi commerciali che hanno contribuito ad allestire i quadri con i loro prodotti, in particolare ringraziamo le pizzerie e i ristoranti: La Bruschetta, I due Leone, Ponticello, La Conchiglia, Vecchio Frantoio, Da Gennaro, Luna Rossa, Pomodoro, Garden House, Ciccio o’Napulitan, Floridita, Grotta Azzurra, Perchèno, e Vecchio Mulino. Grazie anche ai Decò Martino, Merolillo e di Via Matteotti, al supermercato issimo caseificio Elite, detersivi di Salvatore e detersivi di Cammuso, mangimi Fusco, Agri Crescione, Eurofrutta, Giesse Carni di Carusone, ferramenta De Luca e Happy Days. E poi ancora alla Struttura Intermedia Residenziale "SIR Monticello" di Bellona per aver rimediato a portarci l’asinello e altri animali, un grazie di cuore da parte di tutta la comunità scolastica agli stessi ospiti della struttura che hanno arricchito d’umanità il nostro Presepe con la loro presenza. Ed è stato grazie a persone come queste che, il più delle volte vivono nell’ombra, abbiamo regalato la magia del Natale a tantissime persone”.
Questi i nomi dei figuranti della scuola dell’infanzia: Chiara Natalino, Rosa Pezzullo, Mario Giudicianni, Giovanni Marra, Daniele Carangelo, Carmela De Crescenzo, Emilio Scialdone, Madila, Marigliano, Karol Prillo, Benedetta Gigliucci, Antonella Perone, Pasquale Di spirito, Calvatore Varone, Noemi Ciriello, Anna Maria Vaglia, Manuela Di Lillo, Gigliucci Martina, Angela Cuccaro, Aleccia, Fiata, Angela Diana, Enea Sorrentino, Giuseppe Manco, Maria Karol Gagliardi, Raffaele Di Gaetano, Caterina Mastroianni, Anastasia Di Rubba, Raffaella Di Cianno,Giovanna Ciriello, Cristian Massaro, Mario Detond, Carol Fiata, Ylenia Manco, Simona Marra, Pasqualina Sricione, Valentina Di Rubbo, Maria Villano, Fiorentino Macello, Mirala Peratic, Iris Silvia D’AmatoGiulia Detond, Francesca Mauro Erica e Miriana Carusone.
Figuranti della Scuola Primaria: Mario Gennarione, Ilias Mera, Ivan attanucci, Francesco Monda, Chiara Cafaro, Salvatore Col angelo, Gaetano Fiorillo, Siria Viscardi, Nunzia Di Lillo,Schskra Ramella, Clea Cuccaro, Sirya Rinaldo, Concetta Vendemmia, Martina Venoso, Antonietta Ciccarelli, Marja Davydouskaia, Simone Amato, Manuel Di Monaco, Nicolò Della Cioppa, Federico Fusco, Vincenzo Caterino, Francesco Santro Marina Addelio, Denis Coloitoiu Denis, Romilda Marra, Simone D’Amato, Domenico Valente, Giorgia Lamberti, Luciana Gargiulo, Ciriello Dalila, Margherita Martino, Vincenzo Varone, Rocco Ciraci, Lucia Perone, Emanuele Falco, Emanuela Di Cianno, Maria Scialdone, Angela Russo, Fabiana Gambardella, Angela Antropoli, Francesco Bencivnga, Martina Fusco, Valentina Valeriani, Marianna Mauro, Saverio Ramella, Antonio Magliocca, Vincenzo Benincasa, Rossana Fiata, Annarita Ciccaro, Floriana Plumitallo, Michele Fusco, Martina Cricione, Della Medaglia Giovanna, Giusy Di Lello, Giuseppe Scialdone, Matteo Rocca, Sonia Canino, Elvira Martino, Abbate Antonio, Mollo Leandro Ragazzino Morena Russo Luigi, Della Cioppa Daria, De costanzo Siamone, Nuccillo Lilia, Mirra Federico, Missina Luigi, Gigliucci Manuel
Graziano Rosaria, Imperato Raffella, Graziano davide, Villano Antonio, Colangelo Gaia, Diana Vincenzo, Di spirito Maria, Di Rubba Marika,Vigliucci Arianna, Gagliardi Ciro e Attanucci Gianni
Scuola secondaria di primo grado:
Michela Cafaro, Marco Carangelo, Leonardo Di Lillo, Raffaele Graziano, Francesca Marra, Jessica Martino, Murano Angela, Duilio Agostani, Lucrezia Amato, Ilaria Castelletto, Maria Grazia Cioppa, Mario Crescione, Roda Di Rubba, Bruno Guarino, Alessia Santoro, Melania Scialdone, Paola Scialdone, Maria Grazia Di Nuccio, Maria Greco, Antonio Iorio, Martina Prillo, Giorgia Romano, Marius Bunduc, Giuseppe Di Monaco, Lucia Di Nuccio, Nicola e Rita Palma, Gianluca Lamattina, Giuseppe Lamberti, Emanuele Messeri, Tania Parisi, Vittorio Petruzzelli, Gianna Salerno, Emanuel Villano, Antonietta Agostani, Vittorio Alaia, Giada Benincasa, Ilaria Capici, Sabrina Caterino, Giulia Crescione, Alessia D’Amato, Pietro Fusco, Vanessa Marra, Angelo Nappa, Elvira Prillo, Antonio Tascione, Federica Venoso, Aiezza Miriam, Mirko D’Onofrio, Giuseppe Iapichino, Valentina Messeri, Fabio Mone, Martina Saulle, Sefora Vigliucci, Claudia Apuzzo, Davide Carusone, Simona Fusco, Marco Perone, Antonio Gigliucci, Luca Antropoli, Giovanna Cafaro, Marco Carusone, Valentina Ciriello, Mario Fusco, Luca Maria Giudicianni, Salvatore Mauro, Ivana Palibrik, Nadia Saber, Agostino Vitale, Claudia Cafaro Giovanni Casale, Rachele Cocchiaro, Salvatore Manuel Della Cave, Maria Paola Di Marino, Gerardo Giacobbone, Ilenia Missina, Sgela Ricciardi, Valentina Rocca, Suglia Milena, salvatore Venoso, Lisann Stellato, Achille Acurzio, Gianbattista Cafaro, Krizia Ciraci, Antonio Carusone, Alessia Giacobbone, Giuseppe Massaro, Davide Miftari, Agostino Casale, Roberta Di Monaco, Chiara Di Rubba, Domenico Langella, Silvia Salerno e Valentina Zibella.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.