Cultura e tempo libero / Musica

Commenta Stampa

Benedetta Valanzano: “orgogliosa di essere autonoma e indipendente”


Benedetta Valanzano: “orgogliosa di essere autonoma e indipendente”
03/06/2011, 12:06

«Mi sento orgogliosamente autonoma e indipendente». E’ quanto con fermezza e determinazione ha dichiarato Benedetta Valanzano sul suo profilo di Facebook, ad amici e colleghi di lavoro.L’attrice napoletana, reduce del successo televisivo di “Ballando con le stelle” e di quello teatrale de “L’astice al veleno”, che l’ha vista impegnata come protagonista femminile con Vincenzo Salemme in ben 129 repliche rappresentate nei maggiori teatri nazionali, commedia che ha vinto il “Biglietto D’oro” per gli incassi al botteghino. continua:. «La mia libertà consiste nell’essere consapevole delle mie emozioni, e non permetterò a nessuno di intorpidirle, sminuirle o circoscriverle», prosegue la Valanzano, «il mio percorso mi permette oggi di vedere le cose da tanti punti di vista, ed ogni giorno scopro un senso in ognuno di questi». Brava e decisa dunque Benedetta, che con questa sua dichiarazione ha ricevuto il plauso dei suoi fans sulla Rete e si prepara in questo modo, agguerrita come non mai, ad affrontare una nuova stagione professionale. La Valanzano sarà presente all’inaugurazione della Mostra Personale del pittore, scultore, architetto e filosofo Gino De Dominicis, patrocinata dal Ministero dei Beni e le Attività Culturali della Repubblica Italiana, Comune e Provincia di Venezia.
La mostra avrà luogo il 4 giugno 2011 presso la Galleria Giorgio Franchetti alla Ca’ d’Oro a Venezia e sarà curata dal Prof. Vittorio Sgarbi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©