Cultura e tempo libero / Archeologia

Commenta Stampa

Presentato il progetto della Formedil Campania

Beni culturali: "La bellezza tradita"


.

Beni culturali: 'La bellezza tradita'
19/05/2011, 16:05

NAPOLI - Il restauro e il recupero conservativo dei beni culturali come leve di sviluppo economico e crescita occupazionale. Sono questi i temi centrali del convegno “I beni culturali e la formazione professionale” organizzato dall’ente di formazione nell’edilizia Formedil Campania, che si è tenuta terrà nel complesso monumentale di Santa Maria La Nova.
 
Ai saluti del presidente del Formedil Campania Stefano Russo e del vice presidente del Formedil Campania Giovanni Sannino,  è seguita la presentazione di una ricerca realizzata da Francesco Izzo, ordinario di Strategia d’Impresa della Seconda Università di Napoli, sullo stato dell’arte del patrimonio artistico e architettonico della nostra regione,  sulle possibilità di sviluppo legate al segmento del restauro e sulla specializzazione di imprese e maestranze impegnate in questa importante nicchia di mercato che impiega tecnologie evolute, alte competenze professionali e rappresenta un’opportunità di riqualificazione urbana e turistica del territorio.
 
 
 
 

Commenta Stampa
di Gino Bandieri
Riproduzione riservata ©