Cultura e tempo libero / Cinema

Commenta Stampa

Ma sui social la maggioranza tifa per l'attrice

Bennet rilancia in Tv le accuse di stupro contro Asia Argento


Asia Argento e Jimmy Bennet in una foto di alcuni anni fa
Asia Argento e Jimmy Bennet in una foto di alcuni anni fa
24/09/2018, 10:32

ROMA - Durante la trasmissione "Non è l'Arena", condotta da Massimo Gilletti, Jimmy Bennet ha rilanciato le accuse di stupro contro Asia Argento, fatto che sarebbe avvenuto nel 2013, quando Bennett aveva 17 anni. Accuse tuttavia estremamente generiche, tanto che la maggior parte delle persone sui social network si sono schierate dalla parte dalla parte dell'attrice, mentre i media statunitensi hanno supportato le accuse di Bennet. In realtà, pur non potenddo sapere come sono andati i fatti, appare difficile immaginare che un 17enne, nel pieno della tempesta ormonale che c'è a quella età, rifiuti di andare a letto con una donna che gli si offre. Molto più facile immaginare i due che vanno a letto consensualmente, poi litigano e allora uno dei due denuncia l'altro per vendicarsi. 

Detto questo, e lasciato da parte l'esito della causa legale in corso, la Argento risponderà a Bennet con una intervista su un media statunitense, il DailyMail Tv. Mentre resta in sospeso la sua eventuale partecipazione a X Factor come giudice. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©